Corriere della Sera del 29 Luglio 2014

Rss
Corriere della Sera

« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 2,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Corriere della Sera nel tuo blog:

11 commenti

Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 5 anni fa

Nasi lunghi contro nasi corti. Sul Nilo 13mila anni fa la prima guerra mondiale

http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/alessandro-camilli-opinioni/nasi-lunghi-contro-nasi-corti-sul-nilo-13mila-anni-fa-la-prima-guerra-mondiale-1937918/

Dalla guerra per l’acqua a quella per il petrolio?

Nota razziale: nasi piatti = climi caldi, nasi lunghi = climi freddi.

-2
+ -
#
Utente magacirce magacirce oltre 5 anni fa

Da Libero Quotidiano.it

VII puo’ interessarti?

Dopo due anni di oblio, le vicende che portarono alla caduta del
governo Berlusconi e alla nascita, nel novembre 2011, dell’esecutivo delle "larghe intese" guidato da Mario Monti sono tornate prepotentemente alla ribalta alcuni mesi, grazie alle rivelazioni dell’ex segretario al tesoro Usa Timothy Geitner, il quale afferma che furono pressioni provenienti dalle cancellerie europee a mettere fine al Berlusconi quater, con l’appoggio interno del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Gran parte di quelle vicende sono raccontate anche nel libro di Renato Brunetta, "Berlusconi deve cadere. Cronaca di un complotto", uscito nelle primavera scorsa. Ma oggi è stato lo stesso capogruppo dei deputati di Forza Italia ad annunciare, nel corso della rassegna "Ponza d’autore", che lo stesso protagonista, o sarebbe meglio dire vittima, di quegli eventi, Silvio Berlusconi, "sta scrivendo un libro sui fatti che ebbero luogo tra l’estate e l’autunno del 2011". Il Cavaliere, anche in questi mesi di accerchiamento giudiziario, ha sempre sostenuto la tesi del complotto. "Sta scrivendo un libro sulle vicende che hanno riguardato lui e il suo governo anche perché sono emersi altri fatti dopo l’uscita del mio libro, a catena" ha spiegato Brunetta.

Segui anche:

silvio berlusconi, mario monti, renato brunetta, governo, libro, complotto

-2
+ -
#
Utente magacirce magacirce oltre 5 anni fa

FrancoPo, due domande, anzi tre: perche’ il Cav si sveglia solo adesso? E poi perche’ Milano va avanti con Ruby ter quando c’e’ stata una piena assoluzione per il precedente? Il ter non dovrebbe essere una continuazione del precedente?

Boh! E boh anche per i 55mila euro alla d’Addario! E anche per il processo in attesa di Tarantino. La D’Addario si prende 55mila euro perche’ era solo una prostituta. Il Cav a processo per (si dice) aver pagato delle prostitute e indotto Tarantino al silenzio.

Cioe’ se pagare le zoccole lo decide un giudice tutto OK?

Boh.

-2
+ -
#
Utente SilvioPregiudicato SilvioPregiudicato oltre 5 anni fa

@maga circe
mi puoi dire tu cosa sia tutta quella spazzatura che posta il silviopo in apertura di qualche giornale?
Ahahahahhahahahahahah

+3
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 5 anni fa

Maga, quelli non mollano l’osso, hanno già sperperato milioni in intercettazioni e viaggi e ancora non gli basta. Ora si dedicano a intimidire i testi e gli avvocati della difesa: un caso unico al mondo, persino Stalin e Mao ci andavano più cauti.

I conti della D’Addario sono stati controllati e risultati milionari, e in più c’era un registratore al lavoro con relative successive pubblicazioni. Mah, diciamo che non si è indagato abbastanza.

-4
+ -
#
Utente magacirce magacirce oltre 5 anni fa

SilvioPre, …. a me non sembra spazzatura, anzi!

-4
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 5 anni fa

Maga, devi capirlo, non riesce più leggere i giornali e va a memoria con l’indottrinamento giovanile.

-4
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 oltre 5 anni fa

Può scrivere un libro credibile, in pratica un memoriale o una interpretazione personale, chi è noto e stranoto per le sue menzogne e per il suo vittimismo?
Non scherziamo, ridiamoci su!
Forse può farlo, se ben prezzolato, qualcun’ altro per lui. Forse!

+2
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 oltre 5 anni fa

Non mi è chiaro a che serve elencare una serie sostanziosa di quotidiani senza nessun commento.
Se io voglio leggere l’Avvenire o Il Tempo ho bisogno di questo elenco che ci propina Franco?
Ci perdiamo nelle solite superficialità?

+3
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 oltre 5 anni fa

Pagare delle zoccole non è un reato.
Dopo ciò, come spiegare questa frase, dopo tutta una serie numerosa di "boh":

"Cioe’ se pagare le zoccole lo decide un giudice tutto OK?"

Ci manca qualcosa nella costruzione della frase? Osservazione molto timida da vero sgrammaticato, oppure sono io che non capisco come al solito? Vero Franco? Che ne dici tu che capisci tutto?
Ahahahahahahah!

+2
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.