Il Fatto Quotidiano del 15 Luglio 2014

Rss
Il Fatto Quotidiano

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 5,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Il Fatto Quotidiano nel tuo blog:

4 commenti

Utente magacirce magacirce oltre 4 anni fa

Kim Sengupta: Gaza, fermate la tragedia dei bambini palestinesi.

Lo vada a dire ad HAMAS

+0
+ -
#
Utente ARNJ ARNJ oltre 4 anni fa

Ma ho l’impressione che Hamas da quell’orecchio non senta: gli piace fare vittime e fare "la" vittima !

+0
+ -
#
Utente SilvioPregiudicato SilvioPregiudicato oltre 4 anni fa

Patto del Nazareno e Senato dei nominati: piduisti a loro insaputa
“Nei confronti del mondo politico occorre… usare gli strumenti finanziari… per l’immediata nascita di due movimenti: l’uno sulla sinistra… e l’altro sulla destra… fondati da altrettanti clubs promotori composti da uomini politici ed esponenti della società civile. Tutti i promotori debbono essere inattaccabili per rigore morale, capacità, onestà e tendenzialmente disponibili per un’azione politica pragmatistica, con rinuncia alle consuete e fruste chiavi ideologiche”. Così scriveva Licio Gelli nel Piano di Rinascita Democratica, elaborato intorno al 1976 con l’aiuto di alcuni “saggi” e sequestrato nell’82 a Fiumicino nel doppiofondo della valigia della figlia Maria Grazia.

Ora, se andrà in porto la controriforma elettorale e costituzionale, sarà accontentato: a parte il rigore morale, la capacità e l’onestà, ormai fuori moda, avremo finalmente due partiti generalisti e “pragmatisti” – il Pd fa la sinistra e FI la destra – con programmi simili e molto “disponibili” (infatti governano e “riformano” insieme da tre anni; peccato per l’imprevisto dei 5Stelle)….
M. Travaglio
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/15/patto-del-nazareno-e-senato-dei-nominati-piduisti-a-loro-insaputa/1060887/

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Pregiu, ma hai ancora la forza di scrivere fesserie? In tutto il mondo i politici sono divisi tra sinistra e destra. Delle "intuizioni" più che datate di Gelli non ce ne può fregar di meno. E le riforme costituzionali, che riguardano tutti, è bene farle con il massimo consenso. O anche questo, secondo te, l’ha inventato Gelli?

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.