Il Fatto Quotidiano del 28 Gennaio 2015

Rss
Il Fatto Quotidiano

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 5,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Il Fatto Quotidiano nel tuo blog:

46 commenti

Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

come si può leggere, l’integrazione è realtà; i sestesi si sono integrati benissimo nell’islam!
Mentre a Milano le associazioni musulmane scendono in piazza contro il Califfato, a Sesto San Giovanni la Polisportiva Geas riserva la piscina Olimpia alle donne islamiche
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/10/17/donne-islamiche-e-la-piscina-della-discordia-la-loro-esclusione-dallo-sport/1157623/

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Intelligente e acuto il nome proposto dalla Lega e dai Fratelli :Vittorio Feltri. Altro che Dario Fo e Gabanelli.

-3
+ -
#
Utente SilvioPregiudicato SilvioPregiudicato translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Feltri chi? lo scendiletto del pregiudicato?
Ahahahahahahahah

Ma la lega, perchè non candida quel forcaiolo di Borghezio?
Ahahahahahahhaah

Forse va meglio quella mummia sgangherata di Bossi?
Aahahahhahahahaah

+2
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Michelle Obama senza velo A Riad scatena ira islamici sul web
Da Fth | TMNews – 7 ore fa

Michelle Obama senza velo A Riad scatena ira islamici sul web] ## Michelle Obama senza velo A Riad scatena ira islamici sul webRoma, 28 gen. (askanews) – Sul web in lingua araba è un coro di critiche e di condanne ai governanti sauditi per la disinvoltura con cui Michelle Obama si è presentata con il marito in Arabia Saudita per rendere omaggio al defunto re Abdullah e incontrare il nuovo re, Salman. A scandalizzare, gli internauti islamici, il fatto che la First Lady sia arrivata a capo scoperto, in un Paese dove le donne non appaiono in pubblico senza velo. In realtà scandalizza, e molto, nei social media in lingua araba, anche il fatto che un ministro saudita abbia dato la mano a Michelle; un gesto assolutamente proibito dall’Islam conservatore, che lo considera un "peccato" grave.

Non è servito a niente che la tv di Stato saudita abbia oscurato le immagini di Michelle. La protesta, infatti, è cresciuta di ora in ora sui social network, con due hastagh in lingua araba molto virali: #Michelle Obama senza velo e #ministro dà la mano alla moglie di Obama.

"Sai che devi coprirti i capelli come vogliono le nostre tradizioni e tu che fai, ti presenti nella terra dei due luoghi santi dell’Islam con il capo scoperto. E allora noi ti cancelliamo dallo schermo delle nostre tv". È il tweet postato sull’account @shadymruan a firma dello "sceicco degli arabi".

Ahahahahahah, che peccatrice la Obama, che peccatore il ministro!!!

Granchio e Oscar, si meritano la condanna del nostro Sergione?

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Feltri, Borghezio, Bossi non incontrano l’approvazione di SilvioPre!

Chi proponi SilvioPre?

Che silenzio oggi nel forum, tutti ad interrogarsi sul PdR?

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

MAGA,i rossi sono tesi. I grillini sono impegnati con le solite Quirinarie on-line. Girano tanti nomi, dal Gargamella al Mortadella. Che risate. Invece di Rodotà si son perse le tracce.

-1
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Riprendo quanto postato da Magacirce, per dire: * ma se la signora USA non è disposta a conformarsi alle leggi Saudite, perché c’è andata? nessuno l’ha costretta, ma come pretendo che un islamico si adegui ai nostri costumi, altrimenti rimanga pure al suo paese, non accetto le ostentazioni occidentali inopportune nei paesi islamici.
Michelle Obama senza velo in Arabia Saudita. E i media la oscurano
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/01/28/michelle-obama-senza-velo-in-arabia-saudita-e-media-oscurano/334622/

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Non so come interpretarti Oscar, scherzi o fai sul serio? La Obama ha fatto una toccata e fuga, visita di Stato, e poi se n’è tranquillamente tornata nel suo paese. Il tuo primo post non è paragonabile. Ne convieni?

Granchio certo che i grillini mi stanno deludendo. Appena apparsi mi erano molto simpatici, e sai che ti dico? Il loro lavoro on-line credo che prima o poi potrebbe diventare il vero strumento democratico.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa
Michelle Obama ha sicuramente sbagliato. Una volta in un paese straniero ne devi rispettare gli usi e i costumi. Se non sei disponibile ad adeguarti, rimani a casa tua, dalla quale nessuno ti ha cacciato, come capita a molti altri. PURTROPPO -2
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Non c’è la giusta relazione, come al solito. PURTROPPO.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa
Relazione a cosa? -2
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Cara MAGA,anche ONIOR non da più notizie di sè e del suo Movimiento e non ci aggiorna. I grillini ormai rappresentano una specie di Armata Brancaleone. Non fanno testo. Hanno avuto una grande chance e l’hanno bruciata. Sono stati interpellati molte volte ma ,capeggiati dall’urlatore genovese,hanno sempre risposto VAFFA. Inoltre vivono delle sanguinose lotte interne con tradimenti ,fughe ed espulsioni. Sbandati.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Naturalmente vanno anche rispettati gli usi e i costumi anche di chi risiede in altri Stati, purchè non creino disagi e che non prevaricano le leggi e le norme.
Se alcune donne Mussulmane vogliono imparare a nuotare, in rispetto alla loro religione, e al pudore con il quale sono state allevate, romanamente parlando: A ME CHE MI FREGA? Che problemi mi creano?
Ma saranno fatti loro! Possibile che dobbiamo avere intolleranza per tutto, anche per le sciocchezze marginali per le quali dovremmo essere indifferenti?
Perchè questa continua caccia MESCHINA alle differenze tra culture, cercando di colpevolizzare quelle che le nostre abitudini ci dicono sbagliate?
Ma capiranno queste osservazioni i soliti? Certamente no!
Come si può accostare il comportamento pubblico della signora Obama, (non di una qualsiasi) con quello di alcune frequentatrici di una piscina riservata appositamente alle loro abitudini?
E’ anche chiaro che quello che ha fatto la Michelle, non me ne frega niente, ma quando io sono andato a visitare la moschea di Roma per mia cultura personale, o quella di Istambul, non ho certamente insistito per farlo con tutte le scarpe.
E’ cosi difficile rispettare per essere rispettati? Senza dimenticare che gli irrispettosi sono dappertutto: sia da una parte e sia dall’altra.

-2
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Ripensandoci, partendo dal presupposto che a certi livelli ben poco viene lasciato al caso, non escludo che il comportamento della Michelle, visti anche taluni suoi precedenti, sia fortemente voluto per spingere questa nazione ad aprire di più ai diritti delle donne. Una piccola goccia per muovere le acque. Significativo sarebbe anche l’arabo che ha accettato di darle la mano.
Se fosse così ritiro quanto ho scritto sopra. Se invece è stato un comportamento superficiale, trascurato dalla diplomazia, rimango della mia precedente opinione.
Forse sono stato tortuoso. Chissà se sarò compreso.

-2
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@Magacirce
scrivi:"Non so come interpretarti Oscar, scherzi o fai sul serio?"
—-Faccio sul serio. Per spiegarmi meglio: Mi irritano le "pantegane" coperte di nero tranne gli occhi ( e qualcuna l’ho vista coperta anche lì), perchè a casa mia sei ospite e ti adegui ai miei usi, se non ti garbano, voli per i paesi arabi ce ne sono a iosa, ne prendi uno e …fuori dalle palle! Allo stesso modo mi irritano le persone che pretendono di dimostrarsi "civili" perchè si vestono all’occidentale nei paesi arabi, ignorando il "turbamento e l’irritazione" che causano nella genta locale; in special modo quando si tratta di una "prima donna" che approfitta del ruolo e dell’impunità che gli vengono riservati per infrangere regole e tabù; non le vanno bene le usanze locali? Che rimanga tranquillamente a casa, la sua assenza darà certamente meno fastidio della sua presenza.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
scrivi:..Se alcune donne Mussulmane vogliono imparare a nuotare, in rispetto alla loro religione, e al pudore con il quale sono state allevate, romanamente parlando: A ME CHE MI FREGA? Che problemi mi creano?
—Vediamo di fare ordine; NON SI TRATTA di una nuotata in piscina, ormai sono troppe le "tolleranze" in nome di chissà cosa! Esempi? La Croce Rossa, i crocifissi, la carne di maiale alle mense scolastiche, i medici donna per le donne e maschi per gli uomini ( a volte è capitato anche con gli insegnati), le pubblicità, i presepi nelle scuole, e come non bastasse dovremmo "tollerare anche le piscine, magari domani ( se già non è successo) anche le spiagge, i trasporti pubblici con posti separati e altro ancora, lontano mille miglia dalle nosre usanze. Torno a ripetere il concetto. Scappi da una guerra? Ti offro il mio tetto e il mio pane, ma se vuoi anche le mie tradizioni, la porta è aperta, e ci sono voli per altre parti del mondo dove vivere con le tue usanze: dubaj ad esempio, o arabia saudita.

Continui:… che il comportamento della Michelle, visti anche taluni suoi precedenti, sia fortemente voluto per spingere questa nazione ad aprire di più ai diritti delle donne.
—Ma chi se ne frega, chi le ha chiesto qualcosa!Se le donne arabe non sanno riscattarsi da sole, nemmeno qui in occidente, come pretendere che si possa fare all’interno del cuore dell’Islam? Sono quelle che vivono da noi ad essere le prime a "ribellarsi" e a portare nel mondo islamico i loro valori, allora sì che la cosa avrà un senso e forse una minima speranza di riuscita!

+1
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa
@ OSCAR

Hai una visione molto limitata. Ancora non hai capito che sempre più il mondo diventerà una società multietnica, con la necessità assoluta di strutture capaci di soddisfare altri usi e altre culture, se non vogliamo avere guerriglie sotto casa formate da bande di esaltati formate da tutte le etnie della terra.
Trascurando la schifosa strumentalizzazione, per le solite e NOTE ragioni che non voglio ricordare, di fatti molto isolati che coinvolgevano il crocifisso da parte di qualche fanatico ottuso mussulmano, non vedo perchè, come facciamo per gli ebrei, non dovremmo rispettare talune esigenze alimentari altrui.
Il resto sono i soliti film leghisti che ti sei fatto inculcare. Scusami, ma sono solo delle enormi stronzate!!!
Rispettare gli usi e le culture degli altri non significa rinunciare alle proprie abitudini e tradizioni. Questo è un principio fondamentale! Chi afferma il contrario enuncia una boiata pazzesca! Temo di sapere chi è. Mettici il buon senso. Soprattutto il TUO!!!
Ti rendi conto che questo tuo atteggiamento è perfino peggiore di quello che tanto paventate e inventate senza nessun fondamento dimostrabile in quelli che tanto avversate?

Per favore non cercare fatti isolati per dimostrare le tue ragioni: so benissimo che esistono, ma so anche che sono rondini che non fanno primavera, e so anche altrettanto bene che gli uomini sono tutti uguali e che, pertanto, i superficiali pilotabili ci sono DAPPERTUTTO.

Voi (TU) volete impedire di praticare gli usi, i costumi e la pratica religiosa anche se esercitati nei limiti delle nostre norme e leggi. Pazzesco! Addirittura andando contro la nostra Legge Fondamentale. Ma ti rendi conto dell’assurdità?
Siete voi che non accettate il nostro paese e la sua democrazia, non gli stranieri! Forse chi dovrebbe espatriare in una nazione xenofoba e anche un po’ fascista siete voi.
Battuta paradossale, certo! Ma non troppo.

P.S. Per le rarissime "pantegane" posso essere anche d’accordo se c’è una legge per la sicurezza che impedisca di girare con il viso celato (c’è o non c’è? Non lo so! Ma ammettiamo che ci sia). In tal caso si tratterebbe di una violazione della legge che andrebbe sanzionata IMMEDIATAMENTE secondo i termini dettati dalla norma.
Se poi non abbiamo questa legge, non c’è niente al mondo che possa costringermi a non rispettare la volontà, speriamo non imposta, di queste signore.
Mi sembra un concetto di assoluta civiltà! E anche molto intuitivo per un popolo civile e democratico.
Scusa, ma sarò sempre molto legato al rispetto reciproco e all’osservanza delle norme, senza farmi gestire dalle chiacchiere ipocritamente fomentatrici enunciate per finalità personali.

-2
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Ma questo ragionamento perchè non vale per la Obama in Arabia Saudita?

Se ricordo bene, a me sembra di si, il nostro scontro (e chiamiamolo cosi’), caro Sergio41 è iniziato proprio quando ti ho direttamente chiamato in causa, insieme a Dada, per la faccenda Ikea in Arabia Saudita.

Pe quanto riguarda una legge in Italia per visi coperti credo che quella degli anni 70, cioè proibizione di copirsi il viso con il casco (contro il terrorismo nostrano) valga. I visi debbono essere riconoscibili.

Il discorso di Oscar fila liscio.

Anche quello del Sergione.

La base è rispetto reciproco.

+0
+ -
#
Utente VII VII translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ Oscar

Due brevi commenti:

"Ti offro il mio tetto e il mio pane, ma se vuoi anche le mie tradizioni, la porta è aperta, e ci sono voli per altre parti del mondo dove vivere con le tue usanze: dubaj ad esempio, o arabia saudita."

-Non ti si chiede nè pane nè tetto e d’altro canto essere cittadini di un paese vuol dire appartenere ad un popolo ed ad un territorio e non che viceversa quel popolo e quel territorio siano cosa tua. Tutto ciò che quella gente chiede è un’altra possibilità, cosa che in un passato non troppo remoto la mia e la tua gente ha dovuto cercare lontano dal proprio paese diventando parte dello stesso. Il senso d’appartenenza e la proprietà sono cose diverse: sei tu che appartieni allo Stato, non lo Stato a te !! Rileggiti la Costituzione Italiana, scoprirai che tutto ciò che scrivi cozza fortemente con i suoi principi liberali (dei quali vado molto fiero) e che magari dovresti essere tu a togliere le tende !

"Continui:… che il comportamento della Michelle, visti anche taluni suoi precedenti, sia fortemente voluto per spingere questa nazione ad aprire di più ai diritti delle donne. Ma chi se ne frega, chi le ha chiesto qualcosa!"

-Si chiamerebbero (se fosse come scrivete) Solidarietà ed Impegno sociale e non sono cose che si ottengono a gentil richiesta. Sono tipici di persone che hanno ideali un po’ più nobili che comprarsi un’auto nuova o il televisore da 150 pollici.

A proposito: buonanno anche a te (i salvatori dell’Italia)

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/01/28/quirinale-buonanno-lega-capo-dello-stato-non-devessere-ne-gay-ne-musulmano/334583/

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

VII anche se su sponde opposte, politicamente, ti apprezzo molto.

Quanto hai scritto sopra lo rigetto in toto, senza se e senza ma.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ MAGA CIRCE
Come al solito non sai leggere, o troppo spesso sei approssimativa.
Ho chiaramente fatto riferimento alle leggi che devono essere rispettate da TUTTI. Solo queste contano il resto sono chiacchiere.
Ho ben precisato che se esiste una legge per la quale è proibito andare in giro con il viso coperto questa va assolutamente rispettata da TUTTI. Se ad una signora qualsiasi non gli va bene, deve rimanere in casa, oppure cambiare nazione. E se non la rispetta, deve subire le conseguenze stabilite dalla legge Ma perchè devo ripetere questa ovvietà così banali?
Veramente l’oceano che ci divide nasce molto prima di questa "scemenza" dell’Ikea in Arabia Saudita, che da occidentali nessuno può essere d’accordo, ma ancora dobbiamo TUTTI capire ( si fa per dire, abbiamo capito benissimo) perchè ritieni imbecilli i volontari che perdono tempo e denaro per aiutare i meno fortunati e perchè odi così tanto qualsiasi organizzazione umanitaria, comprese quelle sanitarie e quelle animaliste. Ma da questo orecchio sei totalmente sorda, come tutti ben sappiamo.
P.S.
Il rispetto bisogna anche guadagnarselo, anche con la capacità di fare ammissioni.
Ma perchè respingi in toto la logica di VII? Così, per puro principio e perchè lo ritieni un avversario? Apprezzare il ragionamento di un avversario ci fa guadagnare il rispetto che ci è dovuto, altrimenti si esercita il diritto inalienabile di replica. Non è sufficiente affermare di non essere ottusamente d’accordo, bisogna esprimere il proprio pensiero.

-2
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ Maga Circe
Ma questo ragionamento perchè non vale per la Obama in Arabia Saudita?

A volte mi fai domandare se io sia un alieno che usa un’ altra lingua!

Ho già scritto che se è stato un atteggiamento senza premeditazione e per la superficialità dello staff presidenziale che gestisce le etichette internazionali, ha certamente sbagliato perchè è stata irrispettosa. Al contrario, come credo più probabile, se è stato intenzionale per ostentare la giusta parità di diritti che devono avere le donne, ha fatto benissimo e ha tutta la mia approvazione( per quello che può valere).

-1
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Primo paragrafo: E io che ho detto?

Secondo paragrafo: Ikea/Arabia Saudita fu l’inizio, sul razzismo per esempio e tutto il resto che segue. Su volontari imbecilli, e organizzazioni di volontariato ho risposto cercando di spiegare tantissime volte, basta, sei forse sordo tu? Mai parlato di organizzazioni animaliste.

Terzo paragrafo, dopo P.S.: giusto, per tutti, in tutti i luoghi, in tutte le situazioni.

Quarto paragrafo: il mio messaggio a VII? Lo rimando a domani!

Ti invito a leggermi meglio, abbiamo due stili molto diversi, io sono forse troppo stringata e schematica? Ma dico chiaramente l’essenziale, senza tanti ricami inutili.

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Come al solito rispondo e mi trovo di fronte a qualcosa di nuovo. Il mio ultimo post si riferisce al tuo penultimo. Per il resto a domani. Per quanto che sulla Obama ho già indicato il mio pensiero a Oscar, ieri.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa
@ MAGA CIRCE Come al solito ti esprimi per allusioni e rifiuti la chiarezza, e ti inalberi se qualcuno non capisce e interpreta male. Trascura le allusioni e cerca di scrivere il tuo pensiero per esteso.

Questo è il mare che ci divide, tu hai sempre farfugliato spiegazioni incomprensibili e incoerenti e molto prossime alla scappatoia innalzandole, ma solo hai tuoi occhi, al rango della logica accettabile. Non puoi insultarci facendoci credere di aver fornito delle spiegazioni tacitanti, in effetti questo tuo insulto per i volontari e la sua pseudo giustificazione non è stata mai accettata da nessuno. Nemmeno dal tuo coeso. O no?
E nonostante le mie sollecitazioni, non hai voluto reiterarle con maggiore chiarezza. Nei tuoi panni io chiarirei ancora le mie idee, tu purtroppo non lo ritieni necessario. Ma forse non ne sei incapace, oppure anche tu sei convinta della debolezza delle tue giustificazioni.
Anche questa è tutta "fuffa"? Come al solito?

io sono forse troppo stringata e schematica? Ma dico chiaramente l’essenziale, senza tanti ricami inutili
Come ho già scritto sopra, ti affidi troppo alle allusioni, e alle conclusioni dei tuoi ragionamenti, senza le indispensabili premesse che non sempre posso essere in sintonia con quelli degli altri. Troppo spesso dai per scontato che tutti comprendono le tue elucubrazioni. Quello che per te è logico e scontato , non è detto che lo sia per un altro.
E’ certamente apprezzabilissimo essere stringati, ma solo se non lasci spazio ad altre interpretazioni. QUESTO E’ VERAMENTE FONDAMENTALE!!!!!
Io non ho questa dote, per questo spesso sono prolisso e me ne scuso: ma non vorrei mai essere male interpretato. E nonostante questi miei sforzi tu, e il buffone del forum, cercate sempre di trovare lo spunto sarcastico, magari attaccandovi ad una sola parola. Puoi affermare che mento?

P.S. Per quello che chiami "inizio" non ricordi affatto bene. Fidati, c’era stato ben altro prima dell’ Ikea in Arabia Saudita. Di cui ho anche un ricordo molto vago: evidentemente l’ ho considerato, a suo tempo, un fatto marginale. Del resto, da occidentale, come posso approvare l’emarginazione delle donne? Ma c’entravano le donne?

-1
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa
P.S.

Quale sarebbe il qualcosa di nuovo?
Tuttavia, nel contesto di un ragionamento, sbagliato o giusto che sia, l’introduzione di nuovi elementi non è accettabile?
Per l’ Obama hai risposto ad Oscar? Con questo:
Non so come interpretarti Oscar, scherzi o fai sul serio? La Obama ha fatto una toccata e fuga, visita di Stato, e poi se n’è tranquillamente tornata nel suo paese. Il tuo primo post non è paragonabile. Ne convieni?
Questa è una risposta logica e coerente?
Siamo alle solite, continui a credere che tutti sia sulla tua lunghezza d’onda!

Mentre Oscar insiste che gli immigrati DEVONO adeguarsi ai nostri costumi.

GLI IMMIGRATI DEVONO ATTENERSI ALLE NOSTRE LEGGI. Di conseguenza rispetteranno i nostri usi, costumi e tradizioni, come noi, finchè non prevaricheranno le nostre leggi, dovremo rispettare le loro abitudini a cominciare dalla libertà di culto.
Sei d’accordo, o no? Risponderai?

-1
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

MAGA ,ma ancora vai dietro ai deliri notturni di SERGIONE? Che risate.

+1
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
Eccomi, certamente non cercherò ( come fai tu) di far prevalere le mie ragioni come fossero d’oro colato, ma se permetti, la diversità umana che ti piaccia o no, stà anche in questo: pensarla (semplicemente) in modo diverso da individuo ad individuo.
scrivi:" Ancora non hai capito che sempre più il mondo diventerà una società multietnica…"
—-Bene, ne posso anche prendere atto, ma perchè devrei favorirlo? Perchè dovrei accellerare un processo che magari durerà decenni o secoli? Poi, che c’entra questo col prendere chiunque, senza controlli e senza restrizioni? Ti ho già scritto, se uno fugge dalla guerra è un "ospite"( non padrone di casa), ma come accogliere chi viene per cercare lavoro, quando noo ne abbiamo per quelli che già qui ci vivono?

continui:"…non vedo perchè, come facciamo per gli ebrei, non dovremmo rispettare talune esigenze alimentari altrui."…Rispettare gli usi e le culture degli altri non significa rinunciare alle proprie abitudini e tradizioni. Questo è un principio fondamentale! Chi afferma il contrario enuncia una boiata pazzesca! Temo di sapere chi è.
—-Scrivi giusto:"rispettarle". Non rinunciare alle nostre per compiacere all’ospite!Quel "temo di sapere chi è", l’hai scritto con cognizione? Non mi pare, visto che quelli che mettono in pratica il contrario, sono i soliti di sinistra che non hanno ancora capito che il tagliarsi i coglioni, danneggia prima loro delle loro mogli.

più avanti:"…voi (TU) volete impedire di praticare gli usi, i costumi e la pratica religiosa anche se esercitati nei limiti delle nostre norme e leggi. Pazzesco! Addirittura andando contro la nostra Legge
--Veramente, come cerca di fare la lombardia, si vuole regolare la modilità di costruzione di edifici dediti al culto( compreso quello cattolico), ora si prega sui marciapiedi, a te sembra logico e "civile" permetterlo? Certamente si pretenderà nella nuova legislazione, che ci siano dei paletti, e questo agli Islamici ( solo a loro ed ai loro amici di sinistra) da molto fastidio: come mai le altre "fedi" invece sono daccordo?
per saperne di più:
http://milano.repubblica.it/cronaca/2015/01/27/news/pirellone_passa_la_legge_anti_moschee_regole_urbanistiche_pi_rigide_e_telecamere_obbligatorie-105933778/

http://www.statoechiese.it/images/stories/2014.3/marcheim_la_legge.pdf

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@VII
scrivi:..Tutto ciò che quella gente chiede è un’altra possibilità, cosa che in un passato non troppo remoto la mia e la tua gente ha dovuto cercare lontano dal proprio paese
—Completamente daccordo, ma non dimentichiamoci delle migliaia che invece non hanno queste intenzioni quando arrivano in Italia, e per questi?

Continui:"..sei tu che appartieni allo Stato, non lo Stato a te !! Rileggiti la Costituzione Italiana,"
—-Appunto:Art. 1 La sovranità appartiene al popolo,
Non leggo che che il popolo appartiene allo Stato e quant’altro tu scrivi!
Mi indicheresti dove prendi sputo da queto che hai scritto?:"ciò che scrivi cozza fortemente con i suoi principi liberali"

Più avanti, riferito alla Signora Obama scrivi:"Sono tipici di persone che hanno ideali…"
—Ma qulai ideali!?!? quella è stata arroganza senza nessun fine sociale! Tanto per farti un esempio, dovrebbe cercare di fare quello che fece Diana, andare tra la gente umile e bisognosa e portare alla ribalte aspetti che il mondo altrimenti non vedrebbe perchè scomodi ai Paesi che praticano ingiustizie sociali. Sarebbe stato bello se Michelle avesse voluto incontrare in Arabia quelle donne che stanno cercando di alzare la testa, o quel Blogger condannato 1000 frustate, allora si che i suo atti avrebbero avuto un valore! Ma si sa, anche lei ha i suoi limiti!

Concludi:"A proposito: buonanno anche a te (i salvatori dell’Italia)" con relativo link
— A che pro? Se uno è cretino, che c’ento io? Comunque, a quanto pare certi individui tornano utili a a chi come te e Parenzo, cercano sempre tra la mer@a qualcosa per infangare!

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Granchio mi sono lasciata irretire dall’argomento iniziato da Oscar ed ho citato la Obama. Mal me ne incolse.

Oggi con calma farò qualche precisazione e poi … basta. Sempre la solita fuffa!

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Ma certo MAGA e poi vedi che non sta mai sul pezzo? Si attarda, giunge a fuochi spenti con discussioni già concluse,esce dalla nicchia, si inserisce con i soliti argomenti ammuffiti, ammonisce,tu sei asfaltabile ,tu sei plasmabile, tu sei obnubilato…..insomma, ha sempre ragione lui. Certo,come no. Che risate.

+2
+ -
#
Utente VII VII translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Oscar

"Completamente daccordo, ma non dimentichiamoci delle migliaia che invece non hanno queste intenzioni quando arrivano in Italia, e per questi ?"

-Penso che su uno si mette su una bagnarola a forte rischio della vita, difficilmente parta con l’intenzione di venir qui a rubare un portafoglio: potrebbe farlo comodamente a casa sua. La questione dunque andrebbe posta diversamente. Mettiamo effettivamente questi signori nelle condizioni di avere una possibilità ? Se la risposta fosse negativa come penso dovrebbe essere dovremmo capire perchè non riusciamo a fare ciò che fanno altri paesi (Germania, Inghilterra, Svezia, etc…). Mancano forse le risorse ? La storia passata e recente insegna tutt’altro: le risorse ci sono eccome ma finiscono nele tasche di biechi individui !! Magari è con questi che dovremmo prendercela, non con chi è alla disperazione !! Sta di fatto poi che se si sente di un pedofilo abbiamo subito la soluzione in tasca e la urliamo ai quattro venti (castrazione chimica, pena di morte, etc.), per buzzi, carminati e Co, hai sentito qualche politico proporre soluzioni concrete ?? Dove sarebbero le tanto sbandierate leggi più severe contro i corrotti ??

Continui:"… Appunto:Art. 1 La sovranità appartiene al popolo…Mi indicheresti dove prendi sputo da queto che hai scritto?:"ciò che scrivi cozza fortemente con i suoi principi liberali"

-magari se non ti fermassi all’art. 1…:

" Art. 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

"Non leggo che che il popolo appartiene allo Stato e quant’altro tu scrivi!"

"(Art. 1) L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione."

-essere sovrani ed essere padroni mi pare siano cose leggermente diverse:http://it.wikipedia.org/wiki/Sovranit%C3%A0

"La sovranità è l’espressione della somma dei poteri di governo (legislativo, esecutivo e giudiziario), riconosciuta ad un soggetto di diritto pubblico internazionale (es. Stato) che può essere una persona od un organo collegiale1. Le modalità in cui questa somma di poteri è organizzata e ripartita è detta forma di governo."

La cosa pubblica per dire non appartiene al singolo cittadino ma allo STATO al quale il cittadino appartiene ! Va da sè che il famoso slogan "padroni a casa nostra" è una boiata pazzesca ! E’ un po’ come un club: uno ne è socio non proprietario e nessuno può sentirsi padrone andare contro lo statuto.

"A che pro? Se uno è cretino, che c’ento io? Comunque, a quanto pare certi individui tornano utili a a chi come te e Parenzo, cercano sempre tra la mer@a qualcosa per infangare!"

-senti un po’ "ciccio", io non ho molta simpatia per per parenzo (al quale mi associ) ma ne ho molta meno per la merda, dunque me ne tengo alla larga. Te lo dico senza mezzi termini: se il partito o movimento per il quale voto (l’ultimo è stato m5s) non prendesse immediatamente le distanze da simili dichiarazioni di un cretino (che poi però grazie al tuo voto va a sputtanarci al Parlamento Europeo) non esiterei ad allontanarmene. Non mi risultano dichiarazioni di salvini in tal senso, devo dedurre che per lui il la puzza di cacca è come un dolce olezzo di campagna ??

+0
+ -
#
Utente VII VII translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Dmenticavo:

"Più avanti, riferito alla Signora Obama scrivi:"Sono tipici di persone che hanno ideali…"

-Evidentemente ti sarà sfuggito il condizionale. Tanto per non rimanere nel vago:

Oscar:

"Continui:… che il comportamento della Michelle, visti anche taluni suoi precedenti, sia fortemente voluto per spingere questa nazione ad aprire di più ai diritti delle donne. Ma chi se ne frega, chi le ha chiesto qualcosa!"

Rispondevo appunto SE:

"Si chiamerebbero (se fosse come scrivete) Solidarietà ed Impegno sociale …."

-Da quello che hai scritto e come lo hai scritto, m’era parso di capire che la michelle non potesse permetterselo in quanto nessuno gliel’avesse esplicitamente richiesto: ("Ma chi se ne frega, chi le ha chiesto qualcosa!").

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@VII
scrivi:"-Penso che su uno si mette su una bagnarola a forte rischio della vita, difficilmente parta con l’intenzione di venir qui a rubare un portafoglio: potrebbe farlo comodamente a casa sua.


leggo in un sito governativo:Dall’inizio della crisi, osservando i dati dal 2007 al 2013 i detenuti nelle carceri italiane sono complessivamente aumentati del 28%, che in termini assoluti si traduce in poco meno di 14 mila “nuovi” reclusi: ma mentre l’incremento tra gli stranieri è stato circa del 20%, quello degli italiani è stato molto più elevato (+34%).
http://www.integrazionemigranti.gov.it/Attualita/News/Pagine/Carceri-italiane-diminuiscono-gli-stranieri.aspx
come puoi notare, una popolazione ( italiana ) di 60 milioni, incremente il il 34% , mentre gli sranieri che sono un decimo ( volendo esagerare) la incrementano del 20%
Evidentemene non tutti,ma una buona parte, trova migliori i portafogli italiani.*

continui:.. Mettiamo effettivamente questi signori nelle condizioni di avere una possibilità ?
—-Certamente no. come peraltro non diamo nessuna possibilità ai nostri giovani, agli esodati e ai tanti stranieri disoccupati che da anni vivono in Italia.

e ancora:…Dove sarebbero le tanto sbandierate leggi più severe contro i corrotti ??
—Ma in questi 3 anni, non hanno governato i leghisti, quindi queste leggi si sarebbero potute fare, a meno che, la colpa non era della Lega, ma di tutti gli altri messi assieme che stanno governando ora.

Più avanti:…La cosa pubblica per dire non appartiene al singolo cittadino ma allo STATO al quale il cittadino appartiene.
—-Ergo, se la sovrenità dello Stato appartiene al popolo, la cosa pubblica è "proprietà d’ogni cittadino*, e quindi: padroni di un bene comune, di un territorio ecc.ecc.
http://www.treccani.it/vocabolario/proprietario/
Padrone : Chi ha il possesso, la disponibilità di un bene (è sinon. quindi, ma non in tutti i sign., di proprietario )

Concludi:: se il partito o movimento per il quale voto (l’ultimo è stato m5s) non prendesse immediatamente le distanze da simili dichiarazioni di un cretino (che poi però grazie al tuo voto va a sputtanarci al Parlamento Europeo) non esiterei ad allontanarmene.
—-Avanti, facci sapere la tua reazione a queste affermazioni:
Bene l’esito della consultazione on line a 5Stelle ma elettori e parlamentari abbiano il coraggio di criticare Grillo per le sue battute omofobe” . Così Vladimir Luxuria
questa è una delle frasi incriminate: Beppe Grillo si è rivolto a Nichi Vendola dicendogli: “At salut, buson”, che tradotto dal bolognese sta per “Ti saluto, culattone”.

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Dai OSCAR, ma di cosa stiamo parlando? Se Salvini avesse detto soltanto la metà delle oscenità vomitate in questi anni da Grillo e dai suoi scagnozzi, sarebbe venuto giù tutto il firmamento. Apriti cielo !!!!!!!!!!!! Allora, questi cani quando li *vivisezioniamo? Povera Italia.

+0
+ -
#
Utente VII VII translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Oscar

"Avanti, facci sapere la tua reazione a queste affermazioni: Bene l’esito della consultazione on line a 5Stelle ma elettori e parlamentari abbiano il coraggio di criticare Grillo per le sue battute omofobe” . Così Vladimir Luxuria questa è una delle frasi incriminate: Beppe Grillo si è rivolto a Nichi Vendola dicendogli: “At salut, buson”, che tradotto dal bolognese sta per “Ti saluto, culattone”."

Prego:

http://www.ilsussidiario.net/News/Cronaca/2011/5/13/BEPPE-GRILLO-Ti-saluto-busone-E-un-espressione-dialettale-Vendola-lo-batto-coi-fatti/176815/

Inoltre io ho il brutto vizio di preferire sempre i fatti alle pugnette (tipo quelle salviniane):

http://www.huffingtonpost.it/2013/04/08/m5s-matrimoni-gay-ddl_n_3035176.html

Se questi sono tacciabili d’omofobia, io sono giovanna d’arco !!

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Premessa.
Ho certamente delle convinzioni, per le quali ho ripetutamente scritto la mia disponibilità a cambiarle a fronte di ragionamenti inoppugnabili, anzi li ho perfino auspicati valutandoli un arricchimento culturale, mentre altrettanto ripetutamente uso per il resto la parola opinione per esprimermi. Dov’è sarebbero queste mie categoriche e continue affermazioni come se fossero oro colato?
Personale opinione: invece ritengo che talune mie osservazioni ti infastidiscono molto perchè non puoi smentirle.

Scusa, ma dove C…O ho scritto che dobbiamo prendere tutti senza controlli e restrizioni? Caso mai
ho scritto RIPETUTAMENTE esattamente il contrario.
Idem per le nostri abitudini e usi: chi ha affermato che dobbiamo rinunciarci? A che titolo e perchè? E chi lo chiede? Nè io e nessun altro in Italia è pazzo o masochista fino a questo punto. Queste sono volgari falsità! Sono tutti film e leggende metropolitane reiterate ossessivamente per farle diventare verità!
ma come accogliere chi viene per cercare lavoro, quando noo ne abbiamo per quelli che già qui ci vivono?
Perfettamente d’accordo, ma l’ho già scritto decine di volte, ma io vado oltre domandandomi come fermare questo esodo. Non sono un Salvini che crede di fermarlo semplicemente dichiarando di non volerlo!

Molti di sit-in di protesta, blocchi di stazioni, interruzioni di autostrade sono tollerati soprattutto se pacifici e se fatti da lavoratori esasperati, noi non possiamo tollerare chi esercita il suo diritto al culto magari manifestandolo ostentatamente? Chi è che rifiuta le regole per costruire nuove Moschee? Chi è??? Ma dove le leggi certe cose!

Tu come tantissimi confondete la richiesta di rispetto e di diritti sanciti dalle nostre leggi come tentativi di prevaricazione e prepotenza. Colpa degli infami che ve le inculcano, magari strumentalizzando casi isolati.
Ci sono regole ben precise che regolano l’urbanistica di una città, basta applicarle, e nessun Islamico le rifiuta, anzi pretende che siano applicate, mentre altri si esercitano per trovare paletti e scappatoie per non concedere le autorizzazioni necessarie. (come si legge nel link che hai proposto). Magari anche con invenzioni buone per i beoti come quella che recitava che si voleva costruire a Pisa una moschea all’ombra della torre, mentre la richiesta era per un’area lontana oltre due chilometri.
La costruzione di nuovi edifici di culto peraltro consentirebbe, qualora fosse necessario, una più attenta osservazione di questa comunità. Come avviene a Roma con la più grande moschea d’Europa che in trent’anni non è stata mai coinvolta in fatti anche soli discutibili.
Ma su questo anche il tuo faro, tace. Troppo scomodo questo esempio.
Concludendo: nel mondo è in atto un processo irreversibile, che se non vuoi favorirlo nemmeno lo puoi combattere, tanto meno soggiacendo alle INVENZIONI vili di chi ha necessità del tuo consenso per raggiungere le sue egoistiche esigenze personali.

Oscar, sei fortemente indottrinato, purtroppo! Ma purtroppo per davvero! Qualunque cosa scrivi nasce da questa formazione che ti ha avviluppato e sedotto. E questa non è una opinione è la palese verità!

E io farei affermazioni come fossero oro colato! Mentre tu mi attribuisci continuamente affermazioni che io e che nessuno altro ha mai fatto.
In proposito: ti avevo anche chiesto qual’è il passato del quale non potrei andare fiero. Allora qual’è?

Vorrei anche chiederti di piantarla chiamandomi amico di quello e amico di quell’altro, io sono amico di tutti e di nessuno, ma ho dei dogmi ai quali non rinuncerò mai come, per esempio, il rispetto per qualsiasi vita umana e dei suoi diritti e l’ avversione per l’ approssimazione e per la menzogna.
Avrei anche molte osservazioni per i post che hai dedicato a VII. Ma mi taccio: non voglio togliere a questo altro utente il divertimento di risponderti.

+0
+ -
#
Utente VII VII translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Oscar

"leggo… Evidentemene non tutti,ma una buona parte, trova migliori i portafogli italiani.*

-Evidentemente, come nel caso della Costituzione Italiana, ti sei fermato alle prime tre righe:

"Per quanto riguarda l’incidenza degli stranieri sul totale della popolazione carceraria, essa è, naturalmente, molto alta per i reati legati alla legge sull’immigrazione (91%). (!!!)"

-Temo che non sia solo a causa del tuo portafoglio (9%)che quei poveracci vengano sbattutti in cella !

"continui:.. Mettiamo effettivamente questi signori nelle condizioni di avere una possibilità ? —-Certamente no. come peraltro non diamo nessuna possibilità ai nostri giovani, agli esodati e ai tanti stranieri disoccupati che da anni vivono in Italia."

-Appunto, diamo una possibilità anche a loro ! I denari si possono e si devono trovare, specie quando scopri che ogni giorno li butti nel cesso facendoli fottere !!

"e ancora:…Dove sarebbero le tanto sbandierate leggi più severe contro i corrotti ?? Ma in questi 3 anni, non hanno governato i leghisti, quindi queste leggi si sarebbero potute fare, a meno che, la colpa non era della Lega, ma di tutti gli altri messi assieme che stanno governando ora."

-Ti sarà sfuggito senz’altro ma la lega è stata più volte al governo con uno dei principali detrattori di quelle norme nonchè promotore di una buona parte delle leggi porcata fatte negli ultimi 20 anni al solo scopo di parare il sedere a lui ed a quelli come lui. Tanto per dirne una: http://www.famigliacristiana.it/articolo/cosi-litalia-abrogo-di-fatto-il-falso-in-bilancio.aspx

"Nel 2002, anno primo dell’era Berlusconi II (il secondo governo del Cavaliere, seguito alle elezioni del 13 maggio 2001), l’Italia ha sostanzialmente abrogato il reato di falso in bilancio. Non formalmente, ma grazie a una serie di “eccezioni” ben congegnate in un testo di legge voluto dall’allora presidente del Consiglio e dal suo zelante Guardasigilli (Roberto Castelli, ingegnere prestato alla nuova edificazione dei codici)."

Ovviamente mentre la lega reggeva il sacco alla banda bassotti salvini era al cesso e non si accorgeva di nulla !

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ MAGA CIRCE
Mi sono sbagliato! Mi era parso di capire che eri disponibile ad un, magari limitato, confronto sereno, soprattutto quando avevi fatto riferimento al diverso modo di esprimersi.
Cercare di spiegare un comportamento e un modo di essere e una scelta confrontandolo con un altro anche questa è fuffa? Vabbè, come vuoi.
Ok! Cercherò di non sbagliare più.

+0
+ -
#
Utente VII VII translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

"Ergo, se la sovrenità dello Stato appartiene al popolo, la cosa pubblica è "proprietà d’ogni cittadino*, e quindi: padroni di un bene comune, di un territorio ecc.ecc.
http://www.treccani.it/vocabolario/proprietario/
Padrone : Chi ha il possesso, la disponibilità di un bene (è sinon. quindi, ma non in tutti i sign., di proprietario )"

-Il diritto di proprietà è giuridicamente così definita: http://it.wikipedia.org/wiki/Propriet%C3%A0_%28diritto%29

"è un diritto reale che ha per contenuto la facoltà di godere e di disporre delle cose in modo pieno ed esclusivo, entro i limiti e con l’osservanza degli obblighi previsti dall’ordinamento giuridico (art. 832 del codice civile italiano).

Come potrebbe a questo punto un cittadino godere e disporre in modo pieno ma soprattutto esclusivo di una strada, di una piazza o di un parco ?

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ VII

A proposito di legge anticorruzione, posso suggerirti la lettura dell’editoriale sopra di Marco Travaglio, con una rapida occhiata al titolo principale.
Ovviamente non sarà tutta verità, però è c’è molto di plausibile e molto da pensare.

Scommettiamo che queste querelle Mattarella-Amato è tutta una messa in scena e che il patto del nazareno andrà avanti imperterrito con altre molte concessioni a Berlusconi?

+0
+ -
#
Utente VII VII translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ Sergio

Avevo già letto e mi ero espresso su altra testata: http://www.funize.com/Libero/2015/1/29#comment-212129

VII circa 23 ore fa

Mi sbilancio anch’io e faccio una previsione: non sono in grado di dare un nome secco ma chi salirà sul colle sarà senz’altro un nazareno (non ovviamente Quello più famoso e stimato). A questo punto in effetti perchè metterci un cameriere, mettiamoci direttamente lo CHEF: silvio for president !

Aggiungo che sono convinto che sia renzi che b stiano recitando un copione preciso: pensa come la prenderebbero le basi dei due partiti (soprattutto quella pd) se fosse esplicito un accordo tra i due per il colle !

+0
+ -
#
Utente wolf wolf translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

sergio41 circa un’ora fa

@ VII

A proposito di legge anticorruzione, posso suggerirti la lettura dell’editoriale sopra di Marco Travaglio, con una rapida occhiata al titolo principale.
Ovviamente non sarà tutta verità, però è c’è molto di plausibile e molto da pensare.

Scommettiamo che queste querelle Mattarella-Amato è tutta una messa in scena e che il patto del nazareno andrà avanti imperterrito con altre molte concessioni a Berlusconi?

ci puoi scommettere
io è da un po di tempo che sento puzza di bruciato……..tutto questo andar contro a l’unto(che tanto ha fatto per lui)………mi sa tanto di presa per il "cubo" (come direbbe il cilindro)

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Staisereno Sergione ormai hai un valido inerlocutore. Qualche sfumatura, ma basilarmente sono sulla sua stessa linea di pensiero, accontentati. E’ Oscar. Ti raccomando di non farlo scappare come hai fatto con tanti.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa
@ MAGA CIRCE

Io sono sempre sereno, anche perchè non devo difendere nessun INDIFENDIBILE e nessun mediocre capopopolo in cerca di consensi a qualunque costo, magari anche inventando falsità colossali per raggiungere i suoi fini strettamente personali.
Come ho dimostrato sopra.
Non era necessario che mi precisavi che stavi sulla linea di pensiero di Oscar:
lo sapevo benissimo che ti lasci sopraffare dalle leggende metropolitane. Anzi ti ci rotoli!
Come, per esempio, quelle enunciate da Oscar in riferimento agli usi e costumi, che SICURAMENTE possono tranquillamente convivere con lo strumento del rispetto reciproco.
Non certamente deridendo come facevi tu riferendoti, tempo fa, al loro modo di pregare.
Se deridi, non puoi pretendere rispetto, come spessissimo cerca di fare ANCHE il tuo omertoso coeso, per esempio, con il risultato di essere disprezzato da quasi TUTTI.
E non ho nessunissima intenzione di far scappare nessuno. Se taluni fatti acclarati, noti e dimostrabili, che posso occasionalmente citare, suscitano irritazione il problema non è certamente il mio.
Se, questo strumento della derisione e del sarcasmo banale fosse usato con più accortezza in questo forum, sicuramente Funize ci guadagnerebbe in qualità. Scappare dalle affermazioni altrui con questi metodi non è sicuramente da persone degne di tal nome. Meglio sarebbe condividere o dimostrare che talune opinioni sono sbagliate. Tra gli "uomini" VERI si usa così.
Susciterò ulteriori sarcasmi? Speriamo di no! Non mi sembra di aver fatto un’affermazione che possa essere rifiutata da quelli dotati di buon senso.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ MAGA CIRCE
P.S.
Ma hai letto, spero con un minimo di attenzione, il mio ultimo commento per Oscar?
Possibile che non hai trovato un argomento da ribattere o da condividere con tutta la necessaria buona fede, che dovrebbe cancellare tutte le astiosità personali e ideologiche?

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.