Il Giornale di Brescia del 28 Agosto 2017

Rss
Il Giornale di Brescia

« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 0,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Il Giornale di Brescia nel tuo blog:

3 commenti

Utente kitkat4.4.4 kitkat4.4.4 oltre 2 anni fa

eccolo un altro…Noi con salvini (er cazzaro) movimento x cogli@ni ignoranti.

http://www.globalist.it/news/articolo/2010644/l-esponente-di-noi-con-salvini-sullo-stupro-di-rimini-quando-accadra-alla-boldrini.html

+0
+ -
#
Utente kitkat4.4.4 kitkat4.4.4 oltre 2 anni fa

Saverio Siorini segretario cittadino di Noi con Salvini di San Giovanni Rotondo straparla su Facebook, poi la mezza marcia indietro dopo gli insulti.

Cos’altro dire se non disgustoso? "Ma alla Boldrini e alle donne del Pd, quando dovrà succedere?" E’ la domanda che si è posta su Facebook il segretario cittadino di San Giovanni Rotondo (Foggia) di Noi con Salvini, Saverio Siorini, dopo aver condiviso la notizia dello stupro di gruppo di Rimini.
Dopo alcune ore e pesanti insulti ricevuti su Fb, Siorini è tornato sull’argomento facendo una sostanziale marcia indietro: "Capisco che il mio post è stato frainteso e anche strumentalizzato a favore di qualcuno, ma è tanta la rabbia per questa giovane donna stuprata, e il silenzio della Boldrini e di tutte le femministe (che hanno preferito accanirsi su di me), che non ci ho visto più. Ovvio che non era mia intenzione augurare il male a nessuno, con questo non cambio idea: auguro una castrazione chimica a tutti gli stupratori e la rabbia del popolo a tutti i complici del Pd".
Tuttavia, nel primo post contro la Presidente della Camera e le donne del Pd, Siorini era stato abbastanza esplicito e aveva spiegato che la sua rabbia era dovuta al fatto "che le stesse hanno votato in Parlamento la volontà di aiutare gente simile di dubbia moralità". "Ovvio che lo stupro non si augura a nessuno – aveva precisato -, ma questa è una provocazione che nessuno ha recepito. Ancor più strano è che la Boldrini non ha preso ancora una posizione contro questa odiosa recrudescenza di stupri visto che vede come protagonisti i suoi amici immigranti?".

+0
+ -
#
Utente oscar oscar oltre 2 anni fa

A differenza tua, che nessuno ti espelle nonostante ciò che scrivi offendendo Italia, costui è stato IMMEDIATAMENTE ESPULSO, e tu come al solito HAI OMMESSO VOLONTARIAMENTE di posttarlo: il classico rimbambito PELOSO!

«A nessuno è consentito eccedere come ha fatto Siorini»
Saverio Siorini «da oggi non è più un nostro iscritto». Lo afferma in una dichiarazione il coordinatore pugliese di Noi con Salvini (NcS), Rossano Sasso, dopo il post pubblicato su Facebook da Siorini , coordinatore cittadino di NcS a San Giovanni Rotondo (Foggia), che si chiedeva quando sarebbe successo un episodio come gli stupri di Rimini «alla Boldrini e alle donne del Pd». Il movimento politico Noi con Salvini – dice Sasso – «si dissocia da quanto dichiarato da Saverio Siorini, non condividendone nella maniera più assoluta termini e contenuti. Già nella giornata di ieri i nostri dirigenti provinciali di Foggia avevano provveduto ad espellere Siorini, le cui parole non rispecchiano nella maniera più assoluta il pensiero del movimento». «La battaglia contro l’invasione e contro le politiche scellerate in materia di immigrazione volute dal Pd – rileva – la conduciamo da sempre con fermezza, ma a nessuno dei nostri iscritti è consentito eccedere come ha fatto Siorini, il quale da oggi, lo ribadisco, non è più un nostro iscritto».
http://www.corriere.it/politica/17_agosto_28/stupri-rimini-siorini-espulso-noi-salvini-frasi-contro-boldrini-1290de44-8bfc-11e7-b9bf-f9bee7e83ed2.shtml?refresh_ce-cp

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.