La Padania del 20 Aprile 2013

Rss
La Padania

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 2,6/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di La Padania nel tuo blog:

34 commenti

Utente mauro mauro oltre 4 anni fa

No ad amato-sorcio premier, purtroppo concordo, ma i personaggi che girano sono sempre quelli.
Li avete votati o avete fatto in modo che venissero a galla.
Non solo voi ma anche i vostri soci PD, PDL e lista civica per la demolizione.
Finalmente abbiamo il nuovo PDR, e avremo il nuovo governo.
Il 20 aprile sarà ricordata come una giornata storica, si ripete il governo tipo-monti fino a quando non si farà una legge elettorale nuova che escluda il bipolarismo non accettato dagli italiani, e chi li mette d’accordo?:
30% PD
30% PDL
25% M5S
10% S.C.
Per il resto non si farà un cazzo, ognuno difenderà i propri interessi, non quelli degli italiani.
E’ un film già visto, il gattopardo, cambiare per non cambiare niente.
Occhio ai forconi.

+2
+ -
#
Utente mauro mauro oltre 4 anni fa

Con un partito che fa gli affari personali del nano corruttore e miliardario per avere inculato gli italiani, con un altro che rappresenta nessuno se non le correnti dei vari burocrati assetati di potere e falsi difensori degli interessi della collettività oltretutto falliti come persone e un altro che difende le banche chiudendo le aziende produttive, è difficile vederli governare insieme.
Occhio ai forconi.

+2
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Perché dici che la gente non accetta il bipolarismo? A me risulta il contrario, ogni semplificazione in politica è vista di buon occhio, nessuno ha nostalgia dei vecchi rituali della prima Repubblica fondata sul proporzionale col suo codazzo di partiti, partitini e inutili consultazioni, nonché continui compromessi.

Ora i politici sono avvisati: se le cose non cambiano si diventa cattivi sul serio.

-1
+ -
#
Utente blascobg blascobg oltre 4 anni fa

Dopo la "richiesta" di intervento a Napolitano (Lega compresa), si deve accettare qualsiasi cosa (piaccia o non piaccia) arrivi da lui, altrimenti allunghiamo ancora di qualche atto questa commedia all’italiana….

-2
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Blasco, le ultime prove del Pd gli hanno creato un facile alibi: ne saranno capaci?

-2
+ -
#
Utente blascobg blascobg oltre 4 anni fa

Franco: il PD da ieri sera non c’è più…ci sono tanti pieddini sparsi che non hanno (o non vogliono?) una guida…..

-2
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Tanti personaggi in cerca d’autore, almeno fino al prossimo congresso che deciderà chi vincerà le primarie. Intanto cominciamo a trattare con Letta, poi si vedrà se estendere le consultazioni anche agli altri.

-2
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

Grillo perde anche la testa e chiama alla marcia su Roma

da qui si vede la malafede della lega , lo bacchettano , invece di esultare che fà il lavoro al posto della lega (senza truppe) ahahahahahahahahahahahahaahahahah

+2
+ -
#
Utente Coco Coco oltre 4 anni fa

Patania…notizia sfuggita…

Piemonte, dalle briglie per cavallo allo spumante: 52 consiglieri e Cota indagati

Vassoi d’argento in regalo per il matrimonio di un assessore, un cambio di pneumatici, borse Louis Vuitton e gioielli di Cartier, buoni benzina per la partecipazione alle manifestazioni del movimento No Tav tra le spese contestate dalla Procura di Torino. Le accuse: peculato, finanziamento illecito dei partiti e truffa Il Fatto Quotidiano

legoni ladroni….ahahahahaahahaa

+3
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Digli di rallentare, le regioni rosse si avvicinano pericolosamente.

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce oltre 4 anni fa

CocoChanel sei fissato con i peccati della Lega! Parlaci dei tuoi, sono molto piu’ grossi e sparsi per tutta Italia e oltre. MPS per esempio?

-2
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

Francopo , sei garantista sul nano già condannato e e per te innocente con l’acqua santa , e poi condanni le regioni rosse , in assenza di

+0
+ -
#
Utente grilloverde grilloverde oltre 4 anni fa

Coco, vediamo di puntualizzare, incriminare e mettere all’indice chi ruba o si appropria indebitamente, è cosa buona e giusta, come del resto la Lega ha fatto ultimamente. Ma evidenziare fatti compiuti anche da altri, come se fosse tutta farina leghista, non mi pare nè buono, nè giusto e specialmente non corretto. Quindi, le mie aggiunte andavano in tal senso, completare quanto da te tralasciato(volutamente?).
In oltre, come si può leggere da quanto allego in seguito, estrapolato da "La Stampa" di Torino, tra le accuse a Cota, si cade anche nel ridicolo se effettivamente il risultato ottenuto è quello per cui tali spese furono affrontate.
Colgo l’occasione anche per chiudere qualsiasi diatriba tra di noi, a patto però che anche da parte tua cessino insinuazioni e parole che a te sembrano innocue, a a me danno particolarmente fastidio.Contando sulla tua collaborazione, ti saluto.

Doni «made in Piemonte»
Firme per lasciare il segno. Ci sono poi gli scontrini d’acquisto delle tre penne (da poche decine di euro) fabbricate da un’industria piemontese, offerte in omaggio a un prefetto e a due altri esponenti delle istituzioni. O ancora la ricevuta di 21 euro per tre hamburger, acquistati alle 3 del mattino per sé e per la scorta, al termine di una giornata di lavoro. Oppure il mazzo di fiori regalato alla moglie di un altissimo esponente delle istituzioni.

Tutti a tavola
C’è pure la spesa da 250 euro in generi alimentari: non era per riempire il frigo di casa (come pare abbiano fatto altri), ma per promuovere prodotti tipici piemontesi. Le sporte di cibi «dop» sono finite a Roma, dove sono stati cucinati (gratis) da uno chef e offerti a una decina di commensali (tre ministri e alcuni parlamentari piemontesi) per consentire di valutare la qualità dei prodotti da promuovere, in Italia e all’estero.

Piemonte, flussi turistici 2012
Boom degli stranieri: + 20%
in netta contro tendenza rispetto alla pesante caduta del turismo in Italia

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

PioBove, io non condanno, constato una realtà ormai assodata: in tutte le regioni, verdi rosse o azzurre, basta avviare un’indagine per scoprire le medesime marachelle a danno del pubblico denaro, da quelle più grosse a quelle più veniali, però ci sono. Dovrà essere uno dei terreni d’intervento del prossimo governo. Se ci mettiamo insieme l’abolizione delle province, l’accorpamento di alcune regioni e un bel po’ di consiglieri e relativi stipendi in meno, ci potrebbe saltar fuori l’Imu sulla prima casa.

+0
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

Franco scu a , ma hai tirato in ballo le "regioni rosse" senza uno straccio di notizia figuriamoci , poi sentenzi che comunque il marcio c’è , allore sei onniveggente , ma non mi sembra tanto visto che non sai di che pasta è fatto un certo galantuomo , vedi solo quello che ti fà comodo , e a volte lo vedi anche quando non vi è ancora nulla….. ma allora sei qui per provocare dillo e facciamola finita -

+0
+ -
#
Utente grilloverde grilloverde oltre 4 anni fa

piobove, non esistono regioni pulite ne verdi, ne azzurre e nemmeno rosse, basta cercare in rete e trovi di tutto, quindi non fare l’ingenuo con Franco.
Ora anche la Regione rossa trema Convegni fantasma e rimborsi facili

Le cene del consigliere IDV- Paolo Nanni, al quale ieri Antonio Di Pietro
Le fatture del leghista- Maurizio Parma
Le interviste a pagamento-di Pd, Pdl, Lega, Movimento 5 Stelle, Sel, Fed. della Sinistra e Udc.
Il fratello del presidente-Si conoscerà la sorte del presidente della Regione Vasco Errani.
I viaggi-Il caso di Flavio Delbono, l’ex sindaco di Bologna.
La residenza fittizia-Il consigliere di An Alberto Vecchi.
Appalti-È indagata Anna Fiorenza, ex assessore comunale di Bologna.
Consulenze-Sotto inchiesta la direttrice degli Affari Istituzionali Filomena Terzini.
http://parma.repubblica.it/cronaca/2012/09/29/news/ora_anche_la_regione_rossa_trema_convegni_fantasma_e_rimborsi_facili-43510208/

Tutto questo in Emilia Romagna. E se ti prendi la briga di cercare, ne troverai per tutte.

-2
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

quindi avalliamo tutto o bruciamo tutto o …però il mascalzone malefico è pulito

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

PioBove, Grilloverde ha risposto per me. Posso aggiungere che nelle regioni rosse non ci sono solo piddini, sono rappresentati tutti i partiti, che vedono, sanno e riferiscono. Per esempio, che lì i consiglieri sono trattati con molto più riguardo dalla magistratura di quanto non accada altrove e che le indagini tardano a partire, e se partono non se ne parla. Chi ha vissuto il periodo di "Mani pulite" mi avrà capito al volo.

Non c’è bisogno di bruciare niente, solo da riformare: ed è qualcosa che si può benissimo fare insieme, perché i tempi, grazie alla crisi, sono maturi per un vero cambiamento.
Che sia vero cambiamento, però, e senza più menzogne né propaganda, se no non funziona: così come Mani pulite non ha funzionato.

E piantiamola, finalmente, con i "mascalzoni malefici" e mitologici, frutto della propaganda e della politica sporca di chi lo usa da 20 anni come alibi per le proprie incapacità e malefatte. I risultati di questo andazzo lo stiamo vedendo proprio in questi giorni.

-1
+ -
#
Utente GIGIRIVA GIGIRIVA oltre 4 anni fa

dispiace notare come molti elettori del centrodestra non abbiano capito che se non ci fosse stato grillo,ora saremmo nelle mani di quattro cialtroni sinceramente democratici.
sono sempre più soddisfatto di avere votato grillo.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

GigiRiva, e fai bene, stavo quasi per votarlo anch’io, lo ha votato mia figlia, berlusconiana di ferro, con tutto il suo codazzo di amici.
Non nego affatto a Grillo e compagni un ruolo di protesta e di stimolo che "quanno ce vò ce vò", anzi, in questi due giorni ha saputo anche trovare un decente senso del limite. Quello che non credo è che lui e i suoi siano maturi per reggere le sorti di un Paese complesso e disastrato come il nostro.
Ma andate avanti così, incalzateli, che non pensino a un "pericolo scampato" per continuare come prima, peggio di prima, come purtroppo è già successo.

-1
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

punto 1 : non sono d’accordo sul delinquente ; quello lo è punto su questo non ci piove, ci sono anche sentenze , la favola è quella dell’accanimento giudiziario , questa è la vera favola -

punto 2 – Anche tua figlia deve avere e di molto le idee confuse , visto che è berlusconiana di ferro , Grillo su Berlusconi la pensa molto più pesante di come la vedo io …

non c’è soluzione , un certo signore (di una volgarità unica tra l’altro) ha diviso l’Italia , ed un cane con la lebbra (dal punto di vista giudiziario) è moltoooooo più pulito di lui .

ma accidenti ma a voi non vengono mai dei sospetti? — perchè la prima cosa che ha fatto nel 2001 è stato depenalizare il falso in bilancio? — perchè non esiste una legge anticorruzione? ( e non mi dire che la legge approvata ai primi di Dicembre è una legge degna di questo nome (è sata addiruttura peggiorata la precedente , non lo dire altrimenti ti insulto ) — perchè abbiamo una corruzione che ci costa 70 miliardi anno? — perchè in un paese "normale" chi ha copiato la tesi di laurea una personaggio che occupa una carica pubblica DEVE dare le dimmissioni , ed uno come Berlusconi che è Stato condannato (tra le altre cose) per avere corrotto un giudice potrebbe pure fare il presidente della repubblica?

io lo so perchè… sei tu che non lo sai!

+2
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

PioBove, padronissimo ovviamente di pensarla a modo tuo, io la vedo da tutt’altra angolazione perché parto da presupposti diversi. Grillo sul centrodestra la vede come te: vorrei vedere che così non fosse, in tal caso il suo movimente si targherebbe come "di destra" e basta. Ma fortunatamente ha capito che la sinistra è uguale, così predica il "piazza pulita".
Il resto del tuo commento consegue alle premesse: se accetti in via ipotetica la "persecuzione giudiziaria per fini politici" tutto il resto logicamente ne consegue e lo giustifica. All’opposto la penserei io se rifiutassi tale presupposto.
Quale la verità? Poiché né tu né io disponiamo degli strumenti per dare una risposta certa a questa domanda, dovremo affidarci a degli storici neutrali o all’intuizione.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Gran brutta situazione quella della sinistra: hanno creato un mostro per fini di propaganda, alibi e depistaggio nei confronti dei loro elettori ed ora che li hanno convinti devono spendere quasi tutto il proprio tempo non sui problemi reali ma in difesa delle loro stesse menzogne, che di fatto impediscono l’unica soluzione logicamente possibile, quella di una collaborazione con il "mostro". Per di più, Grillo non collabora, i suoi voti non è disposto a regalarli a scatola chiusa, e senza quei voti la grande menzogna non può essere alimentata. Se il re non è nudo, rischia di diventarlo.

+0
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

franco …..ma non hai nessuna risposta ai miei perchè dell’ultima parte del post?

+0
+ -
#
Utente grilloverde grilloverde oltre 4 anni fa

piobove, scrivendo:ma accidenti ma a voi non vengono mai dei sospetti? — perchè la prima cosa che ha fatto nel 2001 è stato depenalizare il falso in bilancio? — perchè non esiste una legge anticorruzione?
Dimentichi che nulla ha fatto la sinistra governando subito dopo. Comunque, come dice Franco, le cose, o si risolvono insieme condividendo oneri ed onori, oppure sarà sempre e solo un pagliativo che al primo ostacolo dimostrerà tutta la sua inefficacia.
Domandiamoci seriamente: esiste ora questa possibilità? Io penso di sì se togliamo di mezzo i personalismi di destra e sinistra, e veramente qualcuno pensi prima all’Italia poi a se stesso, L’alternativa rimane quello che la Lega ha proposto: ognuno per la propria strada e con le proprie forze, e in fondo in fondo, taluni si meriterebbero proprio questo. Buona giornata.

-1
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Quoto Grilloverde.
Piobove, i sospetti vengono eccome, non siamo sprovveduti, poi se andiamo a vedere si scopre che certi provvedimnenti erano la sola risposta possibile a certe altre iniziative di controparte. Nell’incertezza vale il detto tanto caro ai detectives d’ogni epoca: "A chi giova?" E si scopre che il giovamento andava alle due parti in lotta, una all’attacco, l’altra in difesa. Smontando la prima si smonterebbe anche la seconda.

+0
+ -
#
Utente grilloverde grilloverde oltre 4 anni fa

Giusto Franco, il problema è che a sinistra si ostinano a non capirlo, e purtroppo non solo i militanti, ma anche molti esponenti di rilievo.

-1
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Diciamo pure tutti loro, succubi della propaganda, il cui compito, tra l’altro, è di spacciare accuse e ipotesi di reato per sentenze passate in giudicato. Fa parte del gioco, ma non della Costituzione.
Poi c’è il capitolo sentenze, anzi una sola, che però riguarda tutt’altro che la politica, essendo l’ultimo atto di una guerra tra caimani, e va ascritta, con tutte le sue ombre (Ariosto ecc.), al capitolo concorrenza imprenditoriale.

+0
+ -
#
Utente grilloverde grilloverde oltre 4 anni fa

Franco, una cosa mi suona stonata, mi chiedevo giorni fa, perchè questa chiusura di Besani verso un governo col Pdl è stata imposta senza condizioni, che ne so: però si potrebbe fare senza Berlusconi o senza esponenti leghisti ad esempio, invece stop assoluto, consapevole di quanto sarebbe successo all’interno del PD, dove Renzi (dal mio punto di vista) non aspettava altro: vedere lo "smacchiatore" smacchiato, anzi, cancellato da se stesso.
Quindi tornando alla stonatura, che Bersani sia masochista l’abbiamo capito ormai quasi tutti, che la Bindi sia per: muoia Sansone con tutti i Filistei, era chiaro già da tempo, è la logica democristiana innata in lei, ma che tutti i giovani del PD, molti dei quali eletti con primarie, quindi già masticatori di politica, si lascino sopraffare senza reagire a tutto questo, mi lascia perplesso su quello che aspetta nel futuro di questo partito.
P.S. Visto che La Padania non è tra le copertine di oggi, sa vuoi,rispondimi sul Mattino di oggi, continueremo da li.

-1
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

aria fritta,
salvo che la sinistra(governo Prodi durato 1anno e mezzo e debolissimo) non ha tentato nulla perchè già il governo era debolissimo , ma così è stato -——————————————————————————————————————————-
ma a questo nessuno risponde? " perchè in un paese "normale" chi ha copiato la tesi di laurea, un personaggio che occupa una carica pubblica DEVE dare le dimmissioni , ed uno come Berlusconi che è Stato condannato (tra le altre cose) per avere corrotto un giudice potrebbe pure fare il presidente della repubblica?

io lo so perchè… sei tu che non lo sai!" qui muti? e non fatemi bere il veleno dell’accanimento giudiziario, bevetevelo voi…

+0
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

siete fantastici
vi cito: Franco dice:
Quoto Grilloverde.
Piobove, i sospetti vengono eccome, non siamo sprovveduti, poi se andiamo a vedere si scopre che certi provvedimnenti erano la sola risposta possibile a certe altre iniziative di controparte.

certi provvedimenti come depenalizare il falso in bilancio erano la sola risposta possibile? ………….
ah beh dimenticavo …. l’accanimento giudiziario ,
non ho parole , comunque lascio questo forum, ho in parte capito che mentre lo stupidissimo popolo di sinistra cerca di ragionare sui fatti e sugli avveninemti logici , il polo di dx (almeno quello qui presente ) ha un rapporto di tipo fideistico con il proprio vertice politico , qualcosa di religioso, niente vi scalfisce…e siete piuttosto indifferenti a certi valorì ,l’onesta , la dignità delle persone, il corretto raporto con le istituzioni ; o alla meno peggio tollerate ampiamnente approci a questi valore NON ortodossi….purchè questi atteggiamenti vengano dal Vs parte, altrimenti fate fuoco e fiamme,——————————————————
per me siete fantastici , gente che vien da marte… , ma non vi invidio ..
-—————————————————————————————-
addio

+0
+ -
#
Utente grilloverde grilloverde oltre 4 anni fa
@t’amopiobove

E’ bellissimo dialogare con persone come lei che vorrebbero solo risposte preconfezionate( sempre da lei naturalmente), altrimenti rinunciano al dialogo e se ne vanno con la puzza sotto al naso.
Io personalmente non la rimpiango, e come conclude la poesia che porta il suo nome, aggiungo:

Il divino del pian silenzio verde.( Padania naturalmente!)

+0
+ -
#
t'amopiobove oltre 4 anni fa

no accetto , tranne che il malefico sia oggetto di accanimento giudiziario -la ridicola storia dell’accanimento giudiziario non la sopporto ,

ad ogni buon conto , auguri…..passato questi primi giorni di luna miele vedremo cosa spunta da questo aborto di governo ………

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 4 anni fa

Piobove, tra i "fatti" che a te piacciono tanto, e direi giustamente, ce ne sono alcuni frutto di osservazioni empiriche che non si possono non rilevare, a meno di essere sordi, ciechi e muti. O semplicemente settari.
Se non vuoi tenerne conto, padronissimo. Spero di tornare a leggerti.

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.