La Padania del 23 Novembre 2014

Rss
La Padania

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 1,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di La Padania nel tuo blog:

50 commenti

Utente ARNJ ARNJ translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Almeno i qui ci avete messo la faccia . ..

+0
+ -
#
Utente ARNJ ARNJ translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Molto bene, oggi lo devo riconoscere, in Emilia avete dato ed avuto il meglio di voi stessi, ora necessita mantenere le posizioni !

+0
+ -
#
Utente toro toro translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Il cuginetto del trota, figlioccio dei compagni di merenda Bossi-Maroni, si è montato la testa…

+2
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Ciao Arnj ci vediamo tra 4/5 giorni.

Tieni alta la bandiera, almeno la mia. Viva Salvini, abbasso Renzi, Fini, Alfano, una pacca di incoraggiamento sulla spalla a Berlusconi.

Tieni anche alta la bandiera di Granchio.

Quando torno spero di trovare le risate di Coco, la musica di DeepInside, i disegnini di Wolf, le lagne di Onior, le filippiche di VII e un pò più vita nel Forum. Meno male che oggi sono tornati i pigroni, quelli che appaiono ogni morte di Papa.

L’innominabile è meglio non nominarlo!

-3
+ -
#
Utente ARNJ ARNJ translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Maga, io ti aspetterò, anche perché come avrai notato, oggi ho esaltato chi tu ammiri tanto, ma gli onori gli spettavano.
Non me la sento però di denigrare il NCD o Fini, che sicuramente hanno fatto una figura migliore del tuo "indomabile " innominato !

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ ARNJ
Risultato largamente previsto. Che era in atto un travaso di voti da FI verso la LEGA era arcinoto.
Molti elettori tremebondi erano in cerca di un nuovo leader da seguire senza farsi venire nessun dubbio: il demagogo Salvini è capitato come il cacio sui maccheroni! A questi vanno anche aggiunti quelli colpiti pesantemente dalla crisi e dunque molto vulnerabili, ai quali sono stati offerti con molto populismo un capro espiatorio (l’ Europa) e, in mancanza dei comunisti da avversare come aveva sfruttato elettoralmente Berlusconi, si sono trovati in sostituzione, gli indubbiamente odiosi Zingari e l’inarrestabile e inaccettabile flusso dei migranti.
E’ fuori discussioni e che tanto i nomadi, quanto i disperati costretti a lasciare le loro case che arrivano nel nostro paese stanno facendo, INVOLONTARIAMENTE, il gioco (sporco) di Salvini: se non ci fossero perderebbe oltre la metà delle sue argomentazioni critiche e mai propositive.
Era anche scontatissimo che il nuovo governatore della Calabria sarebbe diventato di CSX, come era prevedibile anche la scarsa affluenza alla urne.
La vera sorpresa è stata questa enorme disaffezione dell’elettorato. Ma forse nemmeno tanto, vista la raffica di avvisi di garanzia che hanno colpito i precedenti consigli regionali di entrambe le regioni.

+2
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Comunque è indubbio che l’unico partito che può cantare vittoria, anche se ottenuta con metodi eticamente discutibili e che mai potrò approvare, è la Lega. Non va nemmeno dimenticato che il Salvini è l’ unico ad aver fatto una vera campagna elettorale evocando il terrore dei Rom e degli immigrati, di cui finora non si capiscono quale soluzioni proporrebbe per risolvere questi problemi. Detto ciò, trascurando l’ esito ultra scontato di FI che non merita nemmeno di essere menzionato, non può passare inosservato anche il crollo del M5S.
Forse semplicisticamente, ma dal mio punto di vista, il calo di questo movimento è anche da imputarsi alla scivolata verso la destra estrema proposta in qualche modo da Grillo. Io, come forse altri, ci siamo molto raggelati dall’ ostentato occhiolino fatto al Farage, alla Le Pen e al demagogo dell’ ultima ora Salvini. Ci manca solo che si faccia foraggiare, come sembrerebbe fare la Le Pen, dall’ex comunista ora un imperatore fascista, Putin.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

http://www.internazionale.it/opinione/andrea-pipino/2014/11/24/marine-le-pen-e-i-soldi-di-mosca

+0
+ -
#
Utente mauro mauro translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Il voto, secondo me è influenzato, soprattutto in Emilia Romagna, dall’astensione dal voto.
Ha vinto il Renzi con il 18% scarso dei votanti, se questa è una vittoria?
Ha vinto l’astensionismo, perché la gente ne ha pieni i coglioni di questi ladri.
Bisogna vedere anche i votanti, e non solo le percentuali, se votano tre rincoglioniti, chi raccoglie due voti stravince con il 66%, ma governerà sempre con dei rincoglioniti.
Forse, anche nel forum, sfugge che la gente ne ha piene le balle di questa politica per poltronari.

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

L’astensionismo, sempre più clamoroso ,è una brutta malattia e un’opportunità mancata verso ciò che la democrazia offre. Così non vincerà mai il prescelto in senso effettivo e concreto. Così si tira a campare. Essere eletti ,come in Calabria, con il 45% degli aventi diritto, è una sconfitta per la democrazia reale. Vittorie di Pirro. Comunque Salvini avanza. Bene.

+0
+ -
#
Utente onior11 onior11 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

"Comunque Salvini avanza.Bene."

Contento tu, Granchio….
Credo che fra non molto accadranno, anzi si ripeteranno, gli stessi fatti
ignobili che ben tutti conosciamo e che hanno portato la Lega a fare delle
figuracce! Insomma, il lupo perde il pelo ma non il…vizio! Garantito!!!
Intanto…festeggiate pure per le gesta di quest’altro "arrampicatore" da strapazzo!

+2
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

ONIOR ,che mi dici del M5Stelle? Appannamento? Stelle cadenti?

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Granchio, non mettere il dito nella piaga a onior! Dice il saggio:

E’ una magra consolazione per il disperato aspettare che l’altro vada in rovina.

+0
+ -
#
Utente onior11 onior11 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Per la "straordinaria" coppia Granchio-Oscar:

http://bep.pe/analisi_voto

+0
+ -
#
Utente onior11 onior11 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

P.S.:
Anche se, per quel che mi riguarda, non sono di certo "numeri" di cui ci si possa accontentare come pare che faccia Grillo! CRedo che i bravissimi "cittadini" che alle Camere rappresentano il M5S meritino senz’altro ben altri consensi!!!

+0
+ -
#
Utente ARNJ ARNJ translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Come avevo detto ieri, a Salvini vanno resi tutti gli onori del caso, ma se è vero, come è vero che come dice Mauro gli eletti sono stati eletti solo da una minoranza e rappresentano solo quella, è anche vero che anche l’avanzata di Salvini è il prodotto del voto di una minoranza e quindi continua ad essere un minoritario: che i suoi elettori abbiano disertato meno le urne non significa che siano aumentati . . . se non nella percentuale dei votanti !

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@onior
http://bep.pe/analisi_voto ??

Direi piuttosto che be.pe deve andare in analisi !!!!!!!

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

E’ comunque sempre sconfortante constatare che periodicamente nasce un populista che approfittando della buona fede altrui e speculando sull’evidente e giustificato malcontento della gente, spiana la sua carriera e organizza i fatti suoi.
E’ anche sconfortante osservare che taluni, sempre abitualmente ben schierati, trascurano molte obiezioni e talune opinioni. Sono forse d’ accordo? O non sanno ribattere con coerenza?

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
E’ sconfortante anche leggere commenti che criticano gli altrui leaders, non avendo assolutamente nulla da proporre nel proprio scgieramento.
Se poi, nei taluni schierati è compreso anche il sottoscritto, ti faccio notare che ti ho risposto su La Padania di ieri a quanto da te scritto nei post sopra.In questo caso, penso di non esseri io a non saper ribattere, ma magari tu a non leggere i commenti.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Solo ora ho letto il tuo commento di ieri.
Per i voti, mi sono affidato alle opinioni correnti anche in FI. Tu gli dai un’altra lettura. Mah! Non è un problema che mi fa stare in ansia.

Non credo che ci sia molto da aggiungere visto che ti esprimi, soprattutto, con concetti che hai fatto tuoi forse con troppa facilità.
Come questo, per esempio alle nostre istituzioni che hanno più riguardo verso gli stranieri e trascurano le esigenze degli italiani
Questa leggenda metropolitana, volutamente reiterata, per cercare di farla diventare verità è veramente intollerabile al buon senso e all’intelligenza. Vorrei tanto che non l’avessi scritta| E’ veramente dissonante con tante altre tue affermazioni molto più brillanti.
Per quanto riguarda il Salvini consentimi di rimanere sui miei pareri, anche perchè il Matteo deve proporre ancora una soluzione praticabile per risolvere il problema degli zingari e per il flusso inarrestabile degli immigrati irregolari o profughi che siano.
Prima di accusarmi di strabismo ci penserei un pochino se fossi in te, magari ripassando le tue idee.

La tua allusione Pannella è veramente fuori luogo. Quanto meno dimentichi che i suoi faticosissimi e rischiosi scioperi della fame e della sete non erano finalizzati a vantaggi personali o alla ricerca del consenso come fa il Salvini che predica quello che ti piace sentire.

Purtroppo il Di Pietro non ha più consensi e me ne rammarico, ma trovo azzardato l’accostamento Salvini-Landini.

Il primo è in continua ricerca di voti con la sua strategia che specula sul malcontento fornendo un teorico capro espiatorio e con temi banali e scontati: tutti siamo contrari alla criminalità dei zingari e tutti vorremmo che cessasse questo flusso di disperati. Mentre il secondo, che almeno per il momento non ha mire politiche, cerca di difendere gli interessi dei lavoratori con una visione più moderna in rapporto al vecchio sindacato dei Lama e, ancora, dei Cofferati.

Per quanto riguarda Renzi, non mi rompo certamente la testa se non è stato eletto direttamente. Se ci fosse stata l’occasione il suo successo sarebbe stato scontato. Non è questo il problema.

Il tema importante sta solo nello sperare che le sue scelte siano giuste e buone per rilanciare il paese. Nonostante che ha dovuto ridimensionare molto le sue ambizioni e i suoi tempi, per l’ ostilità di molti conservatori di destra e di sinistra, dobbiamo solo augurarci che, in un modo o nell’altro, riesca a traghettarci in acque più calme. Se fallirà, la crisi diventerà ancora più profonda e forse sarà anche irreversibile. Senza amarlo e criticandolo anche, approvandolo rarissimamente, sono costretto a tifare per lui, nella convinzione che sto tifando per l’ Italia.
Io non remo al contrario come fanno molti: per prima viene sempre la mia Nazione! Non il mio partito, ammesso e concesso se ne avessi uno!

P.S. trascurando i fatti delittuosi degli zingari noti e arcinoti, che se continuiamo a ghettizzarli, a disprezzarli e ad emarginarli faranno sempre peggio, l’occupazione abusive delle case è più da attribuire ai nostri tradizionali italiani. In molti casi per pura disperazione, ma non sempre.
Ciao, la cena mi attende.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@Sergio, questo è solo un estratto di questi giorni:
leggende metropolitane? Dillo a loro che la vita che fanno è solo una leggenda!
Senza casa e lavoro dorme in auto da due mesi
Pistoia, donna di 67 anni costretta a pernottare nei parcheggi dei supermercati.
http://iltirreno.gelocal.it/pistoia/cronaca/2014/11/20/news/senza-casa-e-lavoro-dorme-in-auto-da-due-mesi-1.10341479

Sgomberato. Dorme in auto
Giovanni Cerrani, dopo sei giorni ancora fuori casa.
http://www.prealpina.it/notizie/laghi/2014/11/21/sgomberato-dorme-in-auto/3842404/55/

Da anni dorme in auto a San Siro | Sfrattato e malato
„Dorme in auto perché non vuole occupare casa
La storia di R.G., aiutato da una "rete di solidarietà" spontanea nel quartiere
http://www.milanotoday.it/cronaca/dorme-auto-san-siro.html

  • concludo con le tue stesse parole:Vorrei tanto che non l’avessi scritta| E’ veramente dissonante con tante altre tue affermazioni molto più brillanti.*
+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@Sergio, di Pannella ho scritto:
Certamente è più comodo ricattare lo Stato per cambiare le cose con scioperi della fame che danno senso di colpa a chi deve o dovrebbe fare,
dove avrei scritto o fatto sottindendere che fossero a fini personali? Mia intenzione era rimarcare la diversità tra il cercare consenso per cambiare le cose, e lo sfruttare la compassione umana per cambiarle impietosendo.

Purtroppo il Di Pietro non ha più consensi e me ne rammarico, ma trovo azzardato l’accostamento Salvini-Landini.
Tutti e tre, hanno il PREGIO di parlare chiaro, magari colorito, ma in modo che non ci siano fraintesi o bisogno d’interpretazioni, come spesso succede ad altri più blasonati e altolocati, che dicono tutto e il contrario di tutto, usando le stesse parole.

Per quanto riguarda le tue conclusioni con Renzi, rispetto le tue scelte e le tue speranze riposte in lui, anch’io ne avevo, quando da sindaco lanciava i suoi anatemi contro una burocrazia sprecona, ma col passare del tempo, da quando è stato fatto primo ministro, la mia fiducia in lui è andata via via scemando, vedendo che gli sprechi statali, continuano ad aumentare invece di diminuire, al pari delle tasse ed al contrario del PIL e dei soldi che ci rimangono in tasca.
Buona serata.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Non mi cambiare le carte in tavola: per leggende metropolitane mi riferivo a questa frase:
alle nostre istituzioni che hanno più riguardo verso gli stranieri e trascurano le esigenze degli italiani Che implicitamente si riferisce spesso anche alle leggi. Eppure ero stato chiarissimo! Come hai fatto a travisare in tutt’altro?
Molti confondono il rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo, che dobbiamo osservare avendoli sottoscritti, con una pseudo piaggeria delle nostre istituzioni verso gli emigranti irregolari o no. E’ ora di farla finita con questa scemenza propagandistica della Lega. E’ un vero insulto per l’intelligenza di chi ha un minimo di conoscenza dei fatti e delle regole.
http://it.wikipedia.org/wiki/Diritti_umani

Per il resto citi drammi che conosco benissimo, non per caso sopra osservavo che molte occupazioni sono dettate dalla disperazione. E meno male che ci sono dei "buonisti" solidali che ogni tanto aiutano questi bisognosi. Purtroppo sono tantissimi quelli che dormono all’ addiaccio, non solo italiani. Barboni e clochard sono una novità recente? Certamente ora sono aumentati.
Personalmente ospito gratuitamente da quasi un anno due uomini che la separazione dalle rispettive mogli li aveva ridotti sul lastrico e costretti a frequentare una molto approssimativa mensa organizzata da un volenteroso parroco. Ma ora sembra che si stanno riprendendo riformando due nuove famiglie, con molta mia, e nostra, soddisfazione.
Dunque stai sfondando una porta aperta.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Cerchiamo di essere logici, senza aggrapparci alle sfumature inesistenti.
Tu hai paragonato "l’attività" di Pannella a quella di Salvini, è ovvio che ho dovuto chiarire la differenza della finalità.
Il resto è una tua distorsione del fatto, che forse qualcuno ti ha suggerito. Pannella non ha mai cercato la pietà, ha soltanto cercato di destare l’attenzione per temi che ritiene, a torto o a ragione, fondamentali. Scusa, ma hai affermato una evidente castroneria.
Per Di Pietro e Landini sono d’accordo, non lo sono per il Salvini perchè i suoi argomenti sono pretestuosi e inapplicabili nel caso dell’Europa, e privi di soluzioni quelli che riguardano gli immigrati irregolari e gli zingari. Non basta definire un problema questo flusso inarrestabile di poveracci e i comportamenti delittuosi della maggioranza dei ex nomadi per cancellarlo. Proposte concrete e percorribili ci vogliono!

Per quanto riguarda Renzi non posso darti totalmente torto. In Italia, come ha più volte osservato anche Berlusconi, i pesi e i contrappesi voluti dai padri costituenti ancora sotto choc dalla dittatura precedente, tarpano molto le ali a chi, da Presidente del consiglio, vorrebbe fare e disfare a piacimento.
P.S. Perla centesima volta: le tasse , il debito pubblico, la spesa pubblica sono in costante aumento dal 1948 a oggi. Con tutti i governi, nonostante le roboanti promesse. Almeno in questo, qualche timido segnale il Renzi sembra darlo.
Poi un giorno ti spiegherò perchè la destra chiama la sinistra "il partito delle tasse" , quando la felicità di un qualsiasi governo, di un qualsiasi colore, sarebbe quello di abbassarle.
Ciao.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
Io non traviso: leggo e deduco; Forse non tutti, ma molti stranieri vengono accolti in strutture
"anche" alberghiere, per tutti loro, un tetto c’è sempre, e per gli italiani che dormono in macchina? Eh già, questi ultimi pretendono il rispetto ed i diritti umani. Hai ragione: che la smettano di far propaganda alla Lega!

Un elogio a quello che stai facendo, ma in Lombardia, il leghista brutto e sporco Maroni, per quelli come i tuoi ospiti, ha fatto questo:
http://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/2013/07/18/921712-regione-lombardia-milione-genitori-separati-minore.shtml

A proposito di mense, ti chiedo ( credimi, senza nessuna malizia, solo curiosità), visto che sei abbastanza addentrato nell’ambiente: Ti risulta che esistano mense gestite da organizzazioni arabe ( ad esempio moschee ) che soccorrono i bisognosi?

Per Pannella, visto che la parola pietà non ti aggrada, la riscrivo così: Mia intenzione era rimarcare la diversità tra il cercare consenso per cambiare le cose, e * l’attirare l’attenzione se con gesti ecclatanti* per forzare la mano a cambiare le cose.
Và bene così?

E ridajje con Salvini che dice così e dice cosà! Dica quel che vuole, MA CAPISCI QUANDO PARLA, COME CAPISCI DI PITRO E LANDINI o ha bisogno di interpretarlo come con Berlusconi, Renzi e Napolitano?
Semplicemente questo è il senso di quanto ho scritto.

A stasera. Ciao e buona giornata.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Trascuriamo il paradosso di profughi accolti in strutture alberghiere: qualche caso che ci sarà anche stato è sicuramente una rondine che non fa primavera. E poi, sarebbe buona norma sentire le giustificazioni di chi ce li ha messi.
Non sono a conoscenza di mense gestite con soldi degli arabi e dei musulmani, il che non significa che non ci siano. Anche se mi pare molto improbabile visto che la massa non vive nell’ oro.
Però ricordo che Re Faysal dell’ Arabia Saudita ha voluto (e finanziato) la splendida Moschea di Roma, ormai parte del patrimonio culturale e artistico della città.
Per Pannella sicuramente va meglio la tua nuova definizione, anche se devo osservare che il problema dei zingari e del flusso inarrestabile dei migranti è sotto l’occhio di tutti e non ci voleva certo un Salvini per esaltarlo, con espressioni a volte demagogiche e populiste. Ben diverso è mortificare il proprio corpo per evidenziare lo stato incivile delle nostri carceri che continuamente calpestano i diritti fondamentali dell’uomo. Peraltro molto ignorata dalla massa dei superficiali con il culo al caldo, che al più scambiano il tutto come la voglia ad un lassismo eccessivo. Come vediamo anche in questo forum.
Ho sempre compreso perfettamente il Di Pietro che combatteva strenuamente soprattutto la corruzione, (E’ per questo che è sparito!!!) come comprendo benissimo il Salvini, che soprattutto sfrutta il malcontento del popolo con i soliti due-tre argomenti senza mai proporre una soluzione percorribile: elenca solo casi eclatanti (che nemmeno io approvo) per soddisfare e per motivare il suo elettorato.
Come capisco il tuo risentimento per le critiche che gli faccio, però spero molto nella tua intelligenza e nella tua onestà intellettuale.
Mi ripeto ancora una volta: per risolvere il problema dei zingari bisogna investire pesantemente nell’ integrazione e superare l’ostilità di una discreta massa che li gaserebbe come faceva Hitler.
(anche se non lo ammette apertamente). Altrimenti più li ghettizziamo, più li emarginiamo e più diventeranno insopportabili e incontrollabili, sfornando continuamente nuovi ladri e nuovi accattoni.

Premesso che, CONCETTUALMENTE, nessun uomo al mondo dovrebbe essere costretto ad abbandonare la propria casa perchè minacciato o costretto dalla fame, questo flusso è inarrestabile, nonostante Mare Nostrum o Triton o il Savini che, per ragioni elettorali, lo innalza al ruolo di una invasione. Certamente, possiamo ignorarli, ma una massa di disperati che continuerebbe ad arrivare lo stesso, ( e i morti nel canale di Sicilia? Chi se ne assume la responsabilità?) non identificati e incontrollati sul piano sanitario e certamente affamati, non farebbe più danni degli attuali 34 euro che ci costano? Senza dimenticare che parte di questi soldi sono per pagare chi onestamente lavora nell’ accoglienza. E non sono pochi.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Fammi aggiungere.
Ma sai quanti poveri, italiani e non, vivono, dormono e mangiano in virtù di strutture caritatevoli? Naturalmente mi riferisco alle mense e ai dormitori. Talune ha volte improvvisati e sostenuti con la SOLA buona volontà di pochi.
Scusa, ma non posso certo approvare chi specula, per bassi fini elettorali, su dei casi umani e, per di più, praticamente isolati. Può non piacermi questo tipo di campagna elettorale che si rivolge e approfitta di un elettorato molto distratto dai problemi giornalieri?

Poi ci sono anche alcuni, per un loro senso di dignità, forse discutibile, non accettano questi ambienti preferendo forse il suicidio piuttosto che subire, dal loro punto di vista, questa umiliazione.
Come le due persone che ospito: a suo tempo erano prossime a compiere un gesto definitivo. Ora lavorano, hanno conosciuto due brave compagne e sono pronti a formare due nuove famiglie.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Una domanda.
Come devo interpretare il tuo silenzio alle mie osservazioni sopra?

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
Il silenzio interpretalo come svista.

Scrivi:"Scusa, ma non posso certo approvare chi specula, per bassi fini elettorali, su dei casi umani e, per di più, praticamente isolati.
e se invece di fini elettorali, fosse vero interesse per portare alla ribalta( come è successo) una serie di problematiche sociali?

Continui:" Può non piacermi questo tipo di campagna elettorale che si rivolge e approfitta di un elettorato molto distratto dai problemi giornalieri?"
certamente sì, come non piace a tutti quelli che su questi disgraziati, ci speculano e ci mangiano sopra senza risolvere alla radice i loro problemi.

Concludi:"Come le due persone che ospito: a suo tempo erano prossime a compiere un gesto definitivo. Ora lavorano, hanno conosciuto due brave compagne e sono pronti a formare due nuove famiglie."
ancora una volda, un onesto cittadino e volonteroso, si è sostituito ad uno Stato assente e assassino, e di questo ti ringrazio, e anche le migliaia di persone che come te fanno tutto DISINTERESSATAMENTE; odio profondamente talune associazioni o pseudo tali che sopra ci campano, ma anche i finti disgraziati che se ne approfittano.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Tu parli a me di problematiche sociali? Io che ho per dogma INSUPERABILE i principi fondamenti dell’uomo e che sono trentacinque anni che mi adopero (da ateo, sia detto per inciso) per i meno fortunati senza specularci nessun vantaggio personale?

Certamente non può piacermi una campagna elettorale che specula sulle frustrazioni e sul malcontento.
Mi sembra scontato e mi sembra vile.
Uno Stato qualsiasi, non arriverà mai a soddisfare tutte le esigenze di tutti i suoi cittadini, qualcosa a margine ci sarà sempre. Come si può ipotizzare un paese senza nessun povero o senza una persona in difficoltà? MAGARI!!!!!! Un assassino è anche chi se infischia e non fa nulla per chi rischia la vita nel canale di Sicilia.
Indubbiamente i disonesti e gli infami che approfittano ci saranno sempre, come i finti bisognosi che ne approfittano, e sicuramente anch’io li odio, ma questo può giustificare l’ inerzia e l’aridità morale?
Mi consenti di pensare, anzi di credere, che è tutta una scusa per dare un alibi all’egoismo tipico di una certa frazione politica?

P.S. L’assistenza ai poveri si perde nella notte dei tempi, come l’aridità morale e l’egoismo di chi è nato dalla parte giusta.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
In proposito, ieri 135mila volontari veri ma imbecilli( come sono stati definiti dalla nota superficiale che si ostina ad inquinare il forum pur essendo ignorata da quasi tutti), hanno raccolto oltre novemila tonnellate di cibi donati da circa sei, sette milioni di Italiani, che verranno distribuiti a molte migliaia di attività caritatevoli.
Se in queste organizzazioni ci saranno, come sicuramente ci sono, dei disonesti mi consenti, da un certo punto di vista, di fregarmene? Soprattutto se sono servite a salvare la vita anche di una sola persona?
Lo so, per voi sono strano. Non siete abituati a leggere altri punti di vista che contrastano le vostre convinzioni.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
Per me non sei affatto strano, e i tuoi punti di vista, ti assicuro che non contrastano con le mie convinzioni; anche se per te, il solo fatto che trovo qualcosa di positivo in quanto Salvini sta facendo a differenza di Bossi, è sufficiente per condannarmi come razzista, xenofobo, fascista, sporco e cattivo.
Oggi 1° dicembre, ma come lo fu novembre e lo furono i mesi precedenti; si apre un mese con l’acqua dal cielo: ancora continua a piovere, governo ladro!!!!!!

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Piantala di mentire sapendo di mentire caro sergione tuo.

Mai criticato i 135mila bravi volontari, continui a nominare una parte per il tutto. Sei un disonesto e di coccio.

‘Nota superficiale’ vallo a dire a mammata, soreta, moglieta, figlieta. Se c’è qualcuno che "inquina il forum" chiediti chi sia, fatti una domanda e datti una risposta.

Se poi quasi tutti mi ignorano, come dici, anche qui fatti una domanda e datti una risposta. Tu invece sei ricercato, si, dalla polizia!!

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Tu scrivi:
anche se per te, il solo fatto che trovo qualcosa di positivo in quanto Salvini sta facendo a differenza di Bossi, è sufficiente per condannarmi come razzista, xenofobo, fascista, sporco e cattivo

Scusami, ma dove e quando ti avrei insultato e condannato con questi termini? Ho solo accusato, anche se ripetutamente, il SOLO Salvini di un atteggiamento occasionalmente xenofobo prossimo al razzismo. Non lo ho mai chiamato fascista e tanto meno sporco e cattivo, ma sicuramente l’ho descritto come un opportunista che approfitta della buona fede delle persone per l’oggettivo malcontento che ormai serpeggia quasi dappertutto. MA, SOPRATTUTTO, NON HO MAI ACCUSATO TE!!
Evidentemente le mie osservazioni, sicuramente centrate ti hanno irritato! Non c’è altra spiegazione per questa tua invenzione.
Sostanzialmente, ti avevo chiesto soltanto che cosa di positivo ci leggi in Salvini e quali sarebbero queste sue idee chiare tanto enfatizzate. Se escludiamo gli insulti alla bandiera e le spinte secessioniste, per il momento trascurati, sono le solite e tradizionali posizioni della Lega. Il Matteo mette in campo solo la continua tiritera scontata senza proporre una soluzione logica, percorribile.
E’ questa la verità che ti fatto perdere la pazienza? E’ normale, la verità fa sempre male, soprattutto quando non si riesce a smentirla.
So bene che è irritante anche questa affermazione, ma non posso accettare accuse per qualcosa che non ho scritto e pensato. Questo almeno me lo riconosci?

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Matteo Salvini mi manda in estasi. Marine Le Pen. Donna vera.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
Non ho scritto che mi hai insultato, e ti assicuro che nemmeno mi sono irritato perché consapevole di quello che sono, me ne frego di quello che altri scrivono. Ho solo voluto sottolineare ( forse un po’ troppo marcatamente) che spesso mi attacchi per il solo fatto che in talune situazioni. mi vedo d’accordo con Salvini.
Comunque è sempre la storia che stabilisce chi ha ragione e chi no, purtroppo penso che nè io nè te, saramo ancora vivi quando uscirà il verdetto. Buona serata.

+0
+ -
#
Utente kitkat4.4.4 kitkat4.4.4 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

La Marine Le Pen e’ una xenofoba/razzista certo che trova il gradimento del Troll.

+2
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
Tutto quello che vuoi, anche le interpretazioni per le critiche che faccio al Salvini nelle quali ti ci vedi coinvolto. Condannato-insultato, fine differenza. Consentimi.
Sono anche consapevole che su molto siamo d’accordo: non siamo dei fanatici gestibili che si fanno pilotare dalle opinioni sempre in mala fede da pennivendoli da strapazzo.
Ho solo cercato di farti vedere il tutto da un altro punto di vista, non certamente illogico e non basato sulla solita emotività della massa sempre facilmente pilotabile, magari per discuterci un po’.
In proposito, ho ripetutamente fatto delle osservazioni sugli zingari e sull’immigrazione clandestina, partendo da una realtà che non si può ignorare, e che non si può aggirare con le chiacchiere o con quello che noi vorremmo, ma ancora devo leggere qualcuno che mi smentisce o che mi approva.
Peraltro non cerco ragioni, ma cerco opinioni sensate e leggibili e magari anche smentite efficaci. Non chiedo di meglio che imparare nuovi punti di vista, naturalmente se dettati dalla logica.
L’avrò scritto decine di volte.

P.S. Io non me ne frego di quello che scrivi, se ti devo rispetto ti devo anche considerazione.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
prima una precisazione:" me ne frego di quello che altri scrivono" non era riferito ai commenti in generale, ma alle critiche alla persona, cioè, non fatte sui commenti, ma fatte su di me.
Scritto questo, passiamo ad altro. Scrivi di zingari ed immigrazione clandestina: cosa vuoi che ti scriva? Facendo un giudizio generalizzato, si possono incolpare innocenti o giustificare colpevoli, è una frase fatta, ma il buono e il marcio c’è dappertutto. Solo una cosa voglio sia puntualizzata, e cioè che se scrivi "immigrazione clandestina" il nome stesso implica un reato: la clandestinità; e questo, assieme alle occupazioni abusive, mi vede dalla parte di chi regolarmente lavora e contribuisce onestamente allo sviluppo del nostro Paese, e di chi aspetta( a volte anni) il proprio turno per avere una casa; non tollero un qualsivoglia sopruso nei confronti di chi, Italiano o Straniero ( con la S maiuscola) ha dei sacrosanti diritti.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@ OSCAR
E’ evidente che mi riferivo ad altro citando i Rom e gli immigrati clandestini.
Provo a rispiegarmi sinteticamente.
I zingari ci sono, e pur essendo ladri e antipatici in buona maggioranza, non possiamo ignorarli per la NOSTRA sicurezza.
Per questo indicavo l’unica via percorribile la difficilissima strada dell’ integrazione.Altrimenti saranno liberi di infestare le città di nuovi ladri e mendicanti.
L’immigrazione clandestina è, (profughi compresi) al momento, inarrestabile. Pertanto, sempre per la nostra sicurezza, anche sanitaria, non possiamo fingerli di non vederli. Ignorarli totalmente sarebbe come dare spazio alla loro disperazione che certamente li spingerebbe a commettere molti reati. Con un costo finale ben più alto dei 34 euro che ora costano nei centri di accoglienza. Cifra che comprende anche gli stipendi delle persone occupate nell’accoglienza. Che non sono pochi.

Io, come ritengo anche te, ti identifico per quello che scrivi. Se contrasto quello affermi è scontato che coinvolgo anche la persona. Mi sembra inevitabile. Poi c’è chi non ama essere contraddetto, anzi addirittura si infastidisce, e chi invece se la va a cercare, come continuamente auspico.

Per quanto riguarda le case esistono delle graduatorie pubbliche legate strettamente alle norme che ci siamo dati, ed è assolutamente impensabile che ci siano degli abusi. Salvo il corrotto amministratore che può sempre starci. Ma che ad una denuncia può rischiare grosso.
Questa è un’altra delle stomachevoli leggende metropolitane, divulgate alla solita propaganda faziosa, o da chi si crede ingiustamente scavalcato e che racconta le solite mezze verità.
Naturalmente le occupazioni abusive sono un altro discorso. Sono reati, anche se talvolta dettati dalla disperazione.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Vorrei capire:
cosa intendi per critiche alla persona? Ti ho forse definito gobbo e storpio? O ho messo in discussione la tua intelligenza? Caso mai, ho fatto il contrario.
Se io scrivo che Salvini specula soprattutto su due situazioni di cui TUTTI ne faremmo a meno molto volentieri senza proporre soluzioni percorribili, credendo di cavarsela solo affermando di avversarle, mi limito a cercare di farti valutare il problema da un’altra ottica, che c’entra la persona?

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
Scusa se non riesco a farmi comprendere, ci provo ancora una volta, poi desisto.
Se scrivi che un mio commento è sbagliato e ai tuoi occhi può sembrare razzista, xenofobo, omofobo e chi più ne ha più ne metta, E’ E RIMANE SEMPRE UN GIUDIZIO AD UN COMMENTO; diverso se scrivi che sono io ad esssere razzista, xenofobo ecc.ecc.
Un esempio: scrivo contro gli zingari che sfruttano bambini per l’elemosina; qualcuno potrebbe sgiudicare razzista il mio commento, ma non accetto la definizione razzista perché parlo male degli zingari:

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

OSCAR, non dimenticare che KIT-KAT ti faceva più sveglio….parla lui…il dissociato caduto dal seggiolone. Posso? Ahahahhahahahhh…..

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
Scusa se non riesco a farmi comprendere, ci provo ancora una volta, poi desisto.
Se scrivi che un mio commento è sbagliato e ai tuoi occhi può sembrare razzista, xenofobo, omofobo e chi più ne ha più ne metta, E’ E RIMANE SEMPRE UN GIUDIZIO AD UN COMMENTO; diverso se scrivi che sono io ad esssere razzista, xenofobo ecc.ecc.
Un esempio: scrivo contro gli zingari che sfruttano bambini per l’elemosina; qualcuno potrebbe sgiudicare razzista il mio commento, ma non accetto la definizione razzista perché parlo male degli zingari:

Granchio qui sopra il post di Oscar al Sergione, proprio sopra il tuo. Notare la prima riga:"… ci provo ancora una volta, poi desisto".

Ricordi qualche giorno fa quando ci siamo invitati a lasciare Oscar cuocere nel brodo sergioniano?
Che dici, la cottura è quasi ultimata?

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

MAGA ,ci avrei scommesso la lavatrice e il condizionatore. Con SERGIONE ,esempio di tracotanza all’ennesima potenza,il dialogo è impossibile.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@MAGACIRCE & GRANCHIO
Devo ammettere che a volte mi meraviglio anch’io della mia pazienza, ma l’ultima cosa che potrei sopportare è che io venga attaccato perché vengono mal interpretate le mie parole. Quindi, prima di passare al contrattacco, voglio accertarmi che la mal interpretazione sia voluta e non accidentale.
Buona giornata ad antrambi.

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Oscar tantisssssssssssssssssssssssssssimi auguri!!!!!!!!!!!!!

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa
@ OSCAR

Potresti dimostrare dove e quando ho definito un tuo qualsiasi commento sbagliato? E che ne sai di cosa penso? Fai un processo alle intenzioni? Usi troppi se! Come puoi ipotizzare, e dunque anche attribuirmi, parole che non ho mai scritto? Ed è la seconda volta che lo fai! Quanto ancora posso tollerarlo? E’ tanto difficile attenersi ai vocaboli dei commenti e a loro senso?
Certamente avrò contrastato una tua opinione, e questo ti è inaccettabile? Se non sei abituato ad essere contraddetto o a rifiutare a priori altri punti di vista, un forum dove si dovrebbero discutere le idee e le opinioni non è un sito adatto alla tua personalità. Francamente mi deludi, mi sarei aspettato, per pura logica, che avresti impugnato le mie osservazioni e opinioni, non certamente queste scivolate fuori tema per trascurarle.
Ti risulta che qualche volta io abbia esaltato i zingari? O che non critichi i loro comportamenti?
Quante volte li ho chiamati ladri e accattoni? Non per questo mi sento razzista o definirei qualcuno con questo termine per i stessi comportamenti, faccio solo ragionamenti logici per cercare di superare il PROBLEMA senza fare inutili e SCONTATE e CONDIVISE critiche, come mi insegna la mia cultura di ex imprenditore e di chi crede insuperabili i diritti dell’uomo. E temo che è proprio questa logica, alla quale fa anche riferimento il fatto che l’immigrazione irregolare è al momento inarrestabile, che ti infastidisce, perchè non riesci a contrastarla con altrettanta razionalità.
Se vuoi continuare su questo tono, omettendo e svicolando continuamente, TUTTE le mie altre osservazioni desisti senz’altro. Ti approvo sicuramente, anche perchè sei tu che stai molto approfittando della mia pazienza.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@SERGIO
SCRIVI:Potresti dimostrare dove e quando ho definito un tuo qualsiasi commento sbagliato? E che ne sai di cosa penso? Fai un processo alle intenzioni? Usi troppi se!
ma non ti è passato nemmeno un attimo per la mente che quello che ho scritto era un esempio per farti capire cosa intendo per attacco alla persona e attacco al commento?
Comunque, come ho scritto: DESISTO dal continuare un discorso che a quanto pare mi è ostico spiegarti.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

@OSCAR
Desisti, fai come vuoi. Ovviamemte.
E altrettanto ovviamente ho PERFETTAMENTE compreso che cercavi scappatoie per non affrontare alcune mie osservazioni che ti avrebbero costretto a darmi ragione. In effetti sei tu che mi hai attaccato pesantemente trascurando totalmente i miei punti vista. Eppure sarebbe bastato tanto poco esprimere un dissenso motivato. Non ho sempre scritto che vorrei essere smentito?
Non me la sarei certamente presa! Peraltro tu spesso reagisci come uno fortemente schierato, mentre io faccio del mio meglio per non assumere posizione faziose e non motivate da pregiudizi atavici.
Ma anch’io rimango delle mie opinioni: il pseudo attacco "personale" è sempre sulle opinioni e sulle scelte, dunque anche sui commenti. Tuttavia non ho mai assunto con te un atteggiamento così duramente frontale come mi hai voluto attribuire. Anzi ho cercato di essere rispettoso perfino evitando di usare aggettivi pesanti per il Salvini, come facevo precedentemente, proprio per non urtare la tua sensibilità.
Resta sempre il fatto che per ignorare alcune mie osservazioni, ti sei lasciato andare a scappatoie ineleganti attribuendomi frasi e parole che non ho mai scritto.

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.