La Stampa del 27 Luglio 2017

Rss
La Stampa

PDF
« Precedente
Quanto mi piace?
  • Currently 0,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di La Stampa nel tuo blog:

7 commenti

Utente oscar oscar circa 12 ore fa

Migranti, Gentiloni: «Valutiamo l’uso delle nostre navi contro i trafficanti di esseri umani»

sì, valuta, valuta, nel frattempo continuano ad arrivare clandestini a migliaia; e tu valuta, mi raccomando VALUTA e non fare nulla!!!

+0
+ -
#
Utente kitkat4.4.4 kitkat4.4.4 circa 12 ore fa

Analisi e carte sulla politica estera, l’economia e l’attualità internazionale. Diretta da Lucio Caracciolo.

http://www.limesonline.com

eh si parla male dell’Italia ahaha
p.s (un imbecille patano e’ riuscito a scriverlo)

+0
+ -
#
Utente kitkat4.4.4 kitkat4.4.4 circa 12 ore fa

ahahaha ..l’ignoranza regna tra i seguaci del mentecatto cornuto patano …

Invece i rimbambiti leggono su Limes notizie contro gli italiani

+0
+ -
#
Utente kitkat4.4.4 kitkat4.4.4 circa 12 ore fa

essere ossessionati dall’immigrazione e’ roba da destr@nzi fascio-leghisti…x il resto il paese funziona alla grande? e ricordiamolo che a sfasciare questo paese una bella % e’ merito del Centro Destra…in 20 anni solo disastri e nessuna legge che ci si ricordi.

+0
+ -
#
Utente oscar oscar circa 12 ore fa

MORTA È L’ITALIA, NON LA PADANIA

Per una dolce eutanasia della Repubblica Italiana e il contestuale parto di piccole patrie coi conti in ordine che converrebbe a tutti. La svolta anti-euro della Lega e i tre autonomismi che scuotono la Penisola. Operaismo e lotta ai foresti.
di Gilberto ONETO

+0
+ -
#
Utente kitkat4.4.4 kitkat4.4.4 circa 8 ore fa

le risorse italiane …quelle che salvini stima …

Dormivano in 64 all’interno del centro di accoglienza. E all’improvviso un boato fortissimo: una bomba, un ordigno potente che ha buttato giù la porta laterale, provocato due feriti e lasciato un segno gravissimo sui progetti di accoglienza che molti paesi della Sardegna stanno portando avanti da tempo.

A Dorgali, dov’è attivo il centro Su babbu mannu, qualcuno non gradisce la presenza dei migranti e questa notte l’ha dimostrato nel peggiore dei modi. Nel piccolo centro del Nuorese non c’erano stati altri episodi ma in paese l’iniziativa di una cooperativa sociale The Others non era piaciuta a tutti. Ed ecco com’è finita.
All’interno della struttura c’erano i 64 rifugiati e anche due operatori, gli unici ad aver riportato qualche leggera ferita, così riferiscono i carabinieri della compagnia di Siniscola, sono due ragazzi nigeriani.

Nell’isola che è diventata seconda porta d’Italia dopo la Sicilia, qualche altro segnale di questo genere era già stato lanciato. A Buddusò, in Gallura, avevano usato un’altra bomba per devastare e rendere inutilizzabileun agriturismo che doveva essere trasformato in centro di accoglienza. Episodio simile, anche se messo in atto con un incendio, a Bonarcado nella provincia di Oristano.

http://www.lastampa.it/2017/07/27/italia/cronache/nel-nuorese-bomba-contro-il-centro-di-accoglienza-due-rifugiati-feriti-QiJk6nJsDoztFDkBLgIp9O/pagina.html

+0
+ -
#
Utente oscar oscar circa 8 ore fa

Ma bisogna frequentare qualche corso per diventare rimbambiti come te?

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.