La Stampa del 5 Agosto 2018

Rss
La Stampa

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 0,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di La Stampa nel tuo blog:

4 commenti

Utente kitkat4.4.4 kitkat4.4.4 15 giorni fa

Ha ragione la Lega, gli episodi di razzismo si verificavano anche coi governi precedenti, tipo quando borghezio andava in giro a dar fuoco ai pagliericci degli immigrati o quando gentilini invitava a sparargli come ai leprotti, quando calderoli definiva orango la Kyenge,boso proponeva i vagoni per soli italiani e salvini la metro per i soli milanesi. È proprio vero, i razzisti c’erano anche prima: erano sempre loro.

+1
+ -
#
Utente giocatepure giocatepure 13 giorni fa

ahahahah ,
si ma non dirlo a quel d@ficiente che risponde al nome di basilisco ma si crede un vate!

+0
+ -
#
Utente Basilio Basilio 11 giorni fa

Salvini all’inferno, la sinistra antirazzista non perdona.

Radio Radicale, decenni fa, lasciò la segreteria telefonica aperta ai commenti dei radioascoltatori per poi trasmetterli…una fiumana di insulti e pregiudizi: nord vs sud e viceversa, Roma vs Milano, commenti contro gli immigrati, la polizia, la Chiesa, etc etc.

Ora c’è chi vorrebbe l’ Italia incivile e razzista se si vota Salvini, oppure civile e "anti" se si vota a sinistra.
Ma per carità!!

I leghisti hanno peccato? Quindi!? Dobbiamo ribaltare il governo a favore della grande sinistra che salverà il mondo? Magari implorando il perdono?
Come no… di corsa!

Ottime invece le considerazioni di Marcello Veneziani sul razzismo e la tracotanza dei sinistrelli.

http://www.marcelloveneziani.com/articoli/la-bufala-razzista/

+0
+ -
#
Utente Basilio Basilio 11 giorni fa

La rabbia verso questi falso profughi sta crescendo di giorno in giorno.

Stupri e aggressioni, arroganze e guerre tra bande e gruppi di Africani stanno esasperando la popolazione.
Interi quartieri sono diventati l’immagine campione di ciò che sarà l’Italia sognata dalla sinistra di Boldrini,Kyenge e compagnia: un incubo.

E a sinistra che si fa?
Non si riesce a far altro che definire razzista ogni parola dettata dall’esasperazione e dalla GIUSTA INTOLLERANZA verso questo andazzo e i suoi responsabili…e se c’è da dire che "hanno rotto i coglioni", lo si dice e basta.
Che razzismo e razzismo.

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.