Liberazione del 22 Giugno 2010

Rss
Liberazione

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 0,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Liberazione nel tuo blog:

6 commenti

FrancoPo. translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

La frase di Montanelli: buona per altri tempi, in cui i politologi erano più prudenti. Oggi per lo più prendono parte alla caciara tirando a indovinare pro domo sua. Anche la lotta politica si evolve.

Il "piano C". Non fa venire in mente Pretty Woman e il finanziere alla fine convertito? Ma quello non è più capitalismo (buono per il piano "A"), è solo sciacallaggio.

+0
+ -
#
Utente Beppe Beppe translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

comunque non trovo giusto che abbiano possibilità di votare oltre i 5000 dipendenti fiat anche i 15000 dell’indotto!
i 15000 voteranno si e i 5000 si divideranno tra si e no..
quelli dell’indotto e gli impiegati della fiat non subiranno tutte quelle modifiche e peggiorazioni del lavoro che invece avranno solo gli operai della fiat!

ennesima ingiustizia!

+0
+ -
#
FrancoPo. translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Hai ragione, ma sono tutti sulla stessa barca che rischia di naufragare. Avessero votato solo i 5000 sarebbe stata una guerra tra poveri e un eventuale "no" un disastro biblico.

+0
+ -
#
Giorgio translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Titolo dell’editoriale: "La lotta di classe in Italia", si sono dimenticati una piccola aggiunta: è morta.
Si veda il mio commento a "il Manifesto" di oggi.

+0
+ -
#
FrancoPo. translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

La vecchia lotta di classe si è modificata dai tempi di Marx. Oggi abbiamo sostanzialmente una miniclasse di imprenditori, una classe più ampia di servizi e borghesi intermedi (dalle banche ai manager ai professionisti agli autonomi con un mestiere o una piccola iniziativa commerciale) e infine tanti tanti lavoratori dipendenti dagli stipendi e condizioni di lavoro più svariati, cui si possono assimilare i tantissimi pensionati. Tutti uniti nell’avversione alle tasse, la cui riduzione magicamente metterebbe tutti d’accordo. Casalinghe, disoccupati, sottoccupati, precari e bamboccioni formano una classe a sé. Certo, una volta era tutto più semplice, oggi se ti appoggi agli uni rischi di scontentare gli altri, per via della famosa coperta corta.

+0
+ -
#
dada translation missing: it.datetime.distance_in_words.almost_x_years fa

Per cortesia,
andate a leggere su "Antefatto, il Cannocchiale blog" l’articolo del 21 giugno di Furio Colombo "Il lavoro la nostra reputazione". Ho capito nei dettagli cos’è il W.M.C.(World Class Manifacturing)cioè il nuovo sistema di organizzazione del lavoro che Marchionne vuole importare in Italia, cominciando da Pomigliano.Mi è venuto in mente il famoso film di Chaplin "Tempi Moderni".

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.