Liberazione del 9 Giugno 2010

Rss
Liberazione

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 0,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Liberazione nel tuo blog:

4 commenti

Utente Beppe Beppe oltre 9 anni fa

alcune mie colleghe si sono subito rincuorate quando hanno sentito che l’innalzamento dell’età pensionabile è solo per il pubblico….povere illuse…

quanto tempo pensiate passi prima che vengano incluse anche quelle del privato??

io credo che verrà applicato anche per il privato a gennaio 2012

(anche perchè sinceramente non ho capito questa differenza pubblico-privato)anzi credo che economicamente convenga faf continuare a lavorare di più quelle del privato (poi forse sbaglierò io)

+0
+ -
#
FrancoPo. oltre 9 anni fa

Beppe, la tua obiezione è sacrosanta, verrà sicuramente tirata fuori ai prossimi rinnovi contrattuali dei settori privati. Certo che è un bel busillis, posticipando l’età pensionabile l’Inps ci guadagna ma il ricambio generazionale è più lento. E viceversa.

+0
+ -
#
Utente Beppe Beppe oltre 9 anni fa

infatti e si ritorna al discorso che facevo l’altro giorno..con queste manovre si rinvia solo il problema… ci sarà ancora meno lavoro per i giovani…e poi si ritornerà punto e a capo…con gli anni ci saranno sempre più vecci e meno giovani…se non si aumenta il benessere delle famiglie, in modo che facciano + figli non si risolve il problema

+0
+ -
#
FrancoPo. oltre 9 anni fa

Dici niente! Oggi come oggi fare più figli significa fare più disoccupati o sottoccupati. L’obiettivo principe dovrebbe essere quello di creare nuovi posti di lavoro e lo possono fare solo tanti nuovi imprenditori. Problema: come attirarli e incentivarli senza metterci a 90°? Bisogna fare in modo che ci trovino la convenienza economica. Rotelle di tutti, girate veloci… (a cominciare da quelle di Epifani e Bersani: ogni suggerimento è il benvenuto).

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.