Liberazione del 13 Novembre 2011

Rss
Liberazione

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 4,4/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Liberazione nel tuo blog:

4 commenti

ROSSELLA circa 8 anni fa

è meglio che se ne vada in esilio come il suo amico Bettino, e che non ritorni più…, ora RIMOZIONE CON EFFETTO IMMEDIATO come ministri, segretari ecc dei suoi protetti (stretti collaboratori) quelli che lo hanno sostenuto condividendo le sue azioni a partire da Brunetta si va avanti con la casta, vogliamo politici meritocratici. Vogliamo che questi pseudo politici non operino mai più in politica o in posti di lavoro come segretari direttori o quant’altro, li vogliamo vedere a lavorare in fabbrica a tempo determinato in cooperative o agenzie interinali. Ci hanno STUPRATO la costituzione Italiana togliendoci tutti i diritti, non devono percepire più nemmeno un centesimo di euro da noi comuni cittadini (cioè lo Stato) e PRIVARLI immediatamente di tutti i privilegi "che si sono impossessati in questi anni". GRAZIE

+1
+ -
#
Utente Jacopo80 Jacopo80 circa 8 anni fa

eccolo il benny hill dell’italia in grassetto i + ridicoli in quel ruolo.
3 anni terrificanti a sentire questi idioti raccontare menzogne

Presidente del Consiglio: Silvio Berlusconi

Ministri con Portafoglio
Esteri: Franco Frattini
Economia: Giulio Tremonti
Interno: Roberto Maroni
Giustizia: Angelino Alfano
Difesa: Ignazio La Russa
Welfare: Maurizio Sacconi
Ambiente: Stefania Prestigiacomo
Infrastrutture e Trasporti: Altero Matteoli
Istruzione-Università-Ricerca: Maria Stella Gelmini

Ministri senza Portafoglio
Riforme Federalistiche: Umberto Bossi
Funzione Pubblica: Renato Brunetta
Rapporti con il Parlamento: Elio Vito
Semplificazione: Roberto Calderoli
Affari Regionali: Raffaele Fitto
Pari Opportunità: Mara Carfagna
Attuazione del Programma: Gianfranco Rotondi
Politiche Giovanili: Giorgia Meloni
Sottosegretario alla presidenza del Consiglio: Gianni Letta.

+0
+ -
#
francoblefari@libero.it circa 8 anni fa

Ricordiamoci quello che la sinistra ha fatto, dopo Piazzale Loreto, a Craxi, Andreotti e Moro
prima di giubilare il centro-destra che, anche se orfano di Berlusconi, saprà certamente riappropriarsi del suo ruolo alla guida del Paese. In tutti i Paesi del mondo la sinistra, e tutti i suoi partiti derivati, è stata sempre una seria minaccia per tutte le democrazie.

+0
+ -
#
Utente Jacopo80 Jacopo80 circa 8 anni fa

In tutti i Paesi del mondo Berlusconi e tutti i suoi partiti derivati, sarebbero una seria minaccia per tutte le democrazie. meno male che ce lo siamo tolto dalle palle speriamo per sempre. lo so che rosichi ma non ti inventare palle pur di non ammettere la sconfitta eclatante di berlusconi .questo governo di centro destra ha ridotto il paese in macerie. ma perche’ siete fatti tutti con lo stampino ?

ma cosa vuole riappropriarsi ? senza berlusconi di sicuro tornerà forse a essere un partito ora e’ solo e’ un titanic da cui tutti cercano di scappare per trovare nuovi lidi su cui campare.

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.