Liberazione del 22 Maggio 2011

Rss
Liberazione

PDF
« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 3,7/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Liberazione nel tuo blog:

9 commenti

Utente FrancoPo. FrancoPo. circa 9 anni fa

Tutto nel mondo sta
dando risposte,
quel che tarda
è il tempo
delle domande.
José Saramago

A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio.
Oscar Wilde

Ogni domanda è la risposta a un’altra risposta.
Socrate

-1
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. circa 9 anni fa

"I giovani indignati lo hanno capito bene: si rassegni Grillo, perché l’antipolitica non c’entra."

"E’ contro il sistema sociale e politico. Ma pone domande politiche. A partire dalla richiesta di una legge elettorale proporzionale. Ha domande di giustizia sociale a cui la post politica bipolarista non sa e può rispondere. Perché si è arresa da tempo al domino del monetarismo e ai diktat dei mercati e della banca centrale europea."

"Nel manifesto scritto della piazza di Barcellona si leggono inoltre queste parole: «Le
priorità di qualsiasi società avanzata devono essere l’uguaglianza, il progresso, la solidarietà, la libertà di accesso alla cultura, la sostenibilità ecologica e lo sviluppo, il benessere e la felicità delle persone."
Dimenticato niente? Se queste sono solo le priorità, chissà il resto.

-1
+ -
#
Utente Sergione1941 Sergione1941 circa 9 anni fa

XFRANCOPO
Già alle cinque del mattino stai davanti al PC?
Non mi è chiaro il tuo copia-incolla precedente.
Lo condividi o non lo condividi?
Le priorità di questi giovani sono apprezzabilissime e l’ultima tua frase suona ironica.
Perchè? Perchè sognano un mondo migliore?

+0
+ -
#
Utente Megalomaniac Megalomaniac circa 9 anni fa

Secondo me perchè per Franco il sistema corrotto è una normalità ed è alienato chi tenta invece di riprendersi la libertà che gli spetta essendo solo un "sognatore" in un mondo che non si può cambiare. Se tutti la pensassero in questo modo il nostro mondo non esisterebbe più. Per fortuna che oltre ai corrotti e a chi fa il loro gioco arrendendosi c’è ancora chi combatte per l’onestà e per la libertà di tutti.

-2
+ -
#
Utente Jacopo80 Jacopo80 circa 9 anni fa

megalomaniac francopo e’ un vecchio pensionato del nord che non capisce un tubo ..
non e’ certo il futuro dell’italia grazie a dio .puo’ al massimo andare a ubriacarsi come tutti i giorni fa dal bar del suo paese e sparare boiate qui ma non puo’ fare danni oramai.
e’ innocuo come l’ubriacone che ti chiede l’elemosina alla fine ti fa pensa ..
non e’ colpa sua se non ha cervello e se l’e’ bruciato anni fa .

-2
+ -
#
Utente Megalomaniac Megalomaniac circa 9 anni fa

Tu Franco quale dei due sei, il corrotto l’arrendevole o l’onesto?

-2
+ -
#
Utente Jacopo80 Jacopo80 circa 9 anni fa

rimango allibito che un vecchio beota possa fare del sarcasmo sulle proteste dei giovani in quel modo ? ma ti hanno spiegato che non siamo tutti servi e zerbinati come te ?

non sono priorità da chiedere? e quali sono per te legalizzare la prostituzione , leggi ad personam , dire balle , aumentare le tasse, delinquere, falsi in bilancio ?

«Le priorità di qualsiasi società avanzata devono essere l’uguaglianza, il progresso, la solidarietà, la libertà di accesso alla cultura, la sostenibilità ecologica e lo sviluppo, il benessere e la felicità delle persone."

-2
+ -
#
Utente Jacopo80 Jacopo80 circa 9 anni fa

il servo ..solo servo

-2
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. circa 9 anni fa

Sergione, la mia frase era ironica perche suona alquanto utopistica. Un po’ come dire: se vinco un gratta-e-vinci da 100 milioni faccio tanta beneficenza. Oppure: se l’uomo fosse perfetto e l’universo non nascondesse insidie non avremmo più problemi. Come fai a non condividerla? Peccato che sia fuori della realtà. Sarebbe stato meglio, a mio modesto avviso, puntare su poche cose ma realizzabili, poi si vedrà. E a questo serve la politica: è la scienza del possibile, mentre l’antipolitica è protesta sterile.
Bene, comunque, le manifestazioni di scontento: sono un segnale da non sottovalutare. La difficoltà del governo, di qualunque governo, è spiegare come e perché certe cose succedono.

-1
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.