Libero del 1 Febbraio 2014

Rss
Libero

« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 1,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Libero nel tuo blog:

14 commenti

Utente Sergione1941 Sergione1941 oltre 6 anni fa

Scusi, Sig. Direttore Belpietro, ma con questo che vuole dimostrare?
Che il Mastropasqua è una pedina dell’estrema sinistra? O che se ne può tranquillamente a scopare il mare?

Falsità assoluta per i soliti bevitori: l’ India fra dieci giorni formalizzerà le accuse.
PUNTO.
Mentre il povero Facci è "costretto" a cercare di ridicolizzare perfino il Mulè.
A che bassezze arriva il servilismo, peraltro per un vecchio sempre più gestito dai suoi ricattatori. Francesca Pascale in testa.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Il M5S De Rosa alle deputate Pd: "Siete qui perchè fate bene i p…" E si becca tredici querele
Dopo la rissa grillina alla Camera scattano le denunce: "Offese tutte le donne democratiche"

Blasfemo o ignorantello: finge di non sapere che a sinistra certe cose non si fanno, vanno lasciate a quei debosciati di berlusconiani. Da queste parti piace Walt Disney, Kafka per le più impegnate:

La lingua è un’amante perpetua.
(Franz Kafka)

(sì, lo so, Sergione, è una battuta di pessimo gusto, mi sto mettendo sul vostro stesso piano. Farò penitenza)

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Una lettura sconsigliata ai grillni: potrebbero perdere il sorriso.

http://www.liberoquotidiano.it/news/in-primo-piano—-homepage/1394812/Facci—Fa-sci-sti.html

Consigliabili invece i commenti alla fine del "pezzo".

Eppoi, Facci, sei anche lacunoso: non hai menzionato il fatto che sputano e che fanno le puzze, a volte anche i rutti.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Ecco la penitenza: sono uomo di parola.

“In questi giorni tutto il Paese ha assistito a scene che non avremmo mai voluto vedere: giornalisti ai quali e’ stato impedito di fare domande, parlamentari a cui e’ stato impedito di votare e addirittura deputate aggredite verbalmente e fisicamente”. Lo afferma Licia Ronzulli, europarlamentare di Forza Italia. “Esprimo – prosegue – tutta la mia solidarieta’ alle deputate del PD per gli insulti sessisti ricevuti e alla deputata del M5S per lo schiaffo avuto. In passato, e purtroppo capita ancora, anche donne di centrodestra impegnate in politica hanno subito ogni tipo di calunnia e ingiuria senza ricevere pero’ la altrui solidarieta’. La dignita’ delle donne non ha colore politico e merita di essere tutelata e difesa sempre e senza eccezioni”. (ANSA).

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Un plauso alla più spiritosa: la deputata piddina Giuditta Pini, che twitta ironica: “ho preso 7100 preferenze in 3 giorni. mi fa ancora male la mascella”.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Dunque, Casini torna a casa (delle libertà, il PPE-PPI), Angelino pure, aspettiamo la Giorgia, la Lega e la Destra, poi finalmente avremo il partitone correntizio modello DC (o Pd) nonché il sospirato bipartitismo. Ora al Berlusca l’ultimo tocco: la carica onorifica di presidente, un passetto di lato e le primarie, con distribuzione finale dei pacchetti azionari. I dividendi? Solo se si vince, perciò tutti in sella e pedalare.

+0
+ -
#
Utente Sergione1941 Sergione1941 oltre 6 anni fa

@ FRANCOPO
Naturalmente non ti passa nemmeno per l’anticamera del cervello che magari uno Storace, una Meloni e un Alfano potrebbero far nascere una corposa VERA destra moderna e liberale, assolutamente indispensabile in una democrazia, raccogliendo i milioni di delusi dalle continue chiacchere solo accattivanti e affascinanti, anche in opposizione ad un partito padronale, forse in disfacimento, esclusivamente orientato a soddisfare le esigenze personali del capo.

+0
+ -
#
Vipera oltre 6 anni fa

LEGGO:Grandi manovre in Forza Italia. Casini vede Raffaele Fitto: Pierferdy torna per non restare senza poltrona?
-A Silvio! non sei ancora stanco delle zavorre?

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Sergione, potrebbero certo provarci, ma il rischio è grosso, e il risultato potrebbe essere alquanto deprimente per tutto il Centrodestra. Lasciamo che si facciano bene i conti e valutino la situazione. Se il Fondatore facesse come penso che dovrebbe fare (passettino a lato e primarie di coalizione) non ci sarebbe partita o quasi.
Ci risiamo con la "vera destra liberale". Voi di sinistra l’avete nel Dna di dare le patenti di democrazia agli avversari, prima coi socialisti, poi coi democristiani, adesso coi liberali. Vogliamo allora dare i voti anche a sinistra? Il difficile è stabilire quale possa essere quella "vera" tra quelle attuali. Ops! La socialdemocrazia è sparita. Tutto da resettare.

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio oltre 6 anni fa

VIPERA,pian piano tornano tutti all’ovile.Dove vuoi che vadano senza Silvio? Pure Angelino cervellino , finirà per riunirsi al Cavaliere ,vedrai,perlomeno in una prossima tornata elettorale.Del resto,è necessario un bel raggruppamento di centrodestra per sconfiggere le forze demo-psico-progressiste.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Vipera, le nostre porte sono sempre aporte, pardon aperte, per quelli che dissentono ma non tradiscono, e Casini è uno di quelli. Lo stesso dicasi per gli altri: sta al Presidente farsi concavo quanto basta. Casini è utile anche perché ben agganciato al PPE e può dissolvere un po’ di sospetti reciproci con l’Europa.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Granchio, è proprio così: dove vuoi che vadano in un sistema bipolare? Adesso sono impegnati a rifondare An. Auguri, ogni aggregazione è la benvenuta, e serve anche una grande destra popolare e non aziendale, anche se insieme, e coi cattolici e i leghisti, sono imbattibili.
Alfanuccio credo che l’abbia capita che stando in minoranza può solo subire l’egemonia altrui, c’è di buono che lui e i suoi non hanno mai rinunciato a dirsi filoberlusconiani e di destra, il dissidio riguardava solo la tattica. Fallimentare, ma pazienza, ogni esperienza è utile.

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio oltre 6 anni fa

Per la serie,dai potere al popolo e ti ucciderà,il delirio grillino-sessista procede inquietante sul web. Dopo il PuntoG, le prestazioni orali e cosucce varie, adesso il bersaglio osceno dei grillini è diventata la Boldrini-in the car. Che risate.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

E’ di pessimo gusto. Non voglio neppure pensarci.

E’ di pessimo gusto. Non voglio neppure pensarci.

E’ di pessimo gusto. Non voglio neppure pensarci.

Ma cudighel, non ne potevano trovare una più racchia?

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.