Libero del 2 Febbraio 2014

Rss
Libero

« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 1,0/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Libero nel tuo blog:

20 commenti

Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

La cena dei beffati, o delle beffe (subite). C’era per caso una cimice nascosta sotto il tavolo?

Veleni a tavola – Gianfry porta con sè ancora tanto rancore. Rancore che D’Alema invece riversa tutto su Matteo Renzi: "E’ probabile che ci ritroveremo un altro ventennio (1) berlusconiano, ma questo bisogna chiederlo a Renzi". Poi una bordata diretta al segretario: "Lo stile potrà pure dar fastidio, ma il Pd non è un partito padronale" . A questo punto Fini sfrutta l’assist e infilza il Cav: "Il verbo preferito da Berlusconi non è convincere ma comandare".(3) Poi parla del suo passato: "Certi giornali mi hanno dipinto come il traditore della destra (4) italiana, ma se la destra è innanzitutto legalità (5) i traditori dovrebbero cercarsi altrove. Indietro non si torna e non si rimettono insieme i cocci. Non mi ricandido e non fondo partiti". Ormai gli basta presentare un libro per fare comizi.

(1) Eh, sì, a 100 e rotti si può anche lasciare.
(2) Verissimo, ci mangiano in tanti.
(3) Meglio comandare, nel senso di avere l’ultima parola, o essere comandati?
(4) Beh, uno che passa all’opposizione della destra come si può definire?
(5) Bello slogan. Lo dicevano anche a sinistra, e poi…

-2
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Errata corrige: il (2) va dopo "padronale".

-1
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Buona mastrapasqua al successore (ovviamente di sinistra).

-1
+ -
#
Utente Granchio Granchio oltre 6 anni fa

Ovvio. Hai sentito Franco? I comunisti hanno già pronto il nome del successore di Mastrapasqua all’ Inps: il signor Treu. Ricordi? Quello che ha ucciso il mondo del lavoro e i rossi credono ancora che la colpa è di Silvio. Ma …allora….posso? Ahahahhhhhhahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

-2
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Granchio, lo conosci il detto, particolarmente valido quando si è in dirittura d’arrivo (elettorale):

"Ogni lasciata è persa"

e sul finale fioriranno le mance, come di consueto.

-2
+ -
#
Vipera oltre 6 anni fa

La mia impressione?
Oggi l’Italia dell’ipocrisia e del malaffare, ha bisogno di gente come i GRILLINI.
La palude non la smuovi senza un’onda fisica, essa ristagna sempre di più.
-Ultimo studente in filosofia.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Tutto dipende dagli effetti che l’onda anomala produce sulla palude. L’esperienza è pessimistica: i poltronari e i loro alleati non si smuovono neppure se gli accendi il fuoco sotto il poggiacorpo.

-1
+ -
#
Vipera oltre 6 anni fa

Franco, i vecchi politici hanno perso la fiducia degli elettori.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

… e i nuovi politici devono ancora farsi conoscere. Può venirne fuori di tutto. Fiducia alla cieca? E allora che cosa cambia?

-1
+ -
#
Vipera oltre 6 anni fa

LEGGO: Cav contro Sallusti e Santanché
"Contento che torni Casini"
Maroni lo gela: la Lega non ci sta.
-SCHERZI A PARTE: A Silviooo! fatti fregare.

-1
+ -
#
Utente magacirce magacirce oltre 6 anni fa

Questo ritorno di Casini mi sembra proprio strano e non mi piace.

-1
+ -
#
Utente Sergione1941 Sergione1941 oltre 6 anni fa

Ritorno? Uhm! Con il vecchio Democristiano tutto può succedere. Per quanto mi riguarda potete tenervelo stretto.
Mentre mi sembra che L’Alfano e la Meloni lentamente stanno prendendo distanze e posizioni sempre più lontane da Berlusconi.

+0
+ -
#
Utente Sergione1941 Sergione1941 oltre 6 anni fa

Un’osservazione che coinvolge il M5S.
Ho condiviso, e tutt’ora condivido molte motivazioni di questo movimento.
Però ora devo registrare che anche in questo movimento comincia a serpeggiare il fanatismo, che se anche supportato da ragioni inoppugnabili, sta prevaricando la logica e l’etica parlamentare.
Gli ultimi fatti che li hanno resi protagonisti dimostrano quanto il fanatismo di alcuni, sempre irragionevole, cominci a minare le giuste fondamenta di questo movimento politico. Haimè!

+0
+ -
#
Utente magacirce magacirce oltre 6 anni fa

Sergione 1941 non sono d’accordo in toto. Ad ogni causa corrisponde un effetto.

Ma domani, domani, sono un po’ raffreddata oggi, ’sto tempo!

+0
+ -
#
Utente Sergione1941 Sergione1941 oltre 6 anni fa

@ MAGA CIRCE
E ad ogni reazione ne corrisponde un’ altra uguale e contraria.
Vecchia legge della dinamica.

+0
+ -
#
Utente mauro mauro oltre 6 anni fa

Ad ogni azione, corrisponde una reazione.
Il Gracchio e il raccattapalle Franco Po…veraccio non lo hanno capito.
Chi insulta non si aspetti che gli si mostri l’altra guancia.
Spero che il Gracchio sia bannato perchè non contribuisce al dialogo ma vomita frasi senza senso e insulti a tutti allontanando gli utenti come VII, BeppeStarnazza, BastaImpresentabili che hanno partecipato a questo forum con argomenti utili alla discussione.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Mauro tse tung, non è che i tuoi contributi siamo di grande spessore. Datti una ridimensionata: ogni tuo intervento è una provocazione che gronda animosità. Poco utile a tutti.

Sergione, in vista di possibili elezioni ogni partito ci tiene a sottolineare le proprie peculiarità, anche se poi finisce in coalizione con gli altri. Io non so quanti abbiano capito la differenza tra FI e Ncd e l’An della Giorgia, salvo che quelli di mezzo sostengono un governo "straniero" e che gli altri sono più combattivi. Alla fine conta l’interesse comune di vincere o di non sparire. Mi pare che le distanze tra nuovo Pd, vecchio Pd, vendolini e montiani siano almeno altrettanto marcate.

La nuova legge, in ogni caso, non risolve i possibili contrasti interni che possono esplodere dopo le elezioni, si limita a eliminare, nel secondo turno, un po’ di minoranze satellitari semplificando il quadro politico, ma solo a metà. Poi, in teoria, avendosi stabilito con premio un vincitore, dovrebbe essere lui a comandare, sovrarappresentato. Mah. Dove la conflittualità interna ed esterna è così alta direi, così a occhio, che si risolve ben poco. Le opposizioni, esterne e interne, continueranno a sparare esattamente come prima.

+0
+ -
#
Utente Granchio Granchio oltre 6 anni fa

Mauro rappresenta il vuoto esistenziale della società,quindi non può assurgere a predicatore.Chi può rimpiangere lo Starnazza? L’Omo dei LInks Rossi? Settimio va e viene ,nessuno lo ha mandato via. Quindi c’è spazio per tutti.Il forum non è più un covo rosso ,dove il buon Franco veniva quotidianamente aggredito. Molti sono scomparsi per rabbia. No-Silvio,no-party.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 6 anni fa

Granchio, avendo come punti di riferimento un sarchiapone (leggi Pd), per di più spaccato in due o più, e dei movimenti ideologici preistorici, dei poteri finanziari e bancari da lobby precapitalistica, dei media asserviti e una setta di toghe a loro dire progressiste, che altro possono fare, poverini, se non tenere gli occhi maniacalmente puntati sull’avversario? Ormai è diventata la loro sola e squallida ragion d’essere. Per noi la parola d’ordine dev’essere: andiamo avanti senza farcene contaminare.

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.