Unità del 5 Aprile 2014

Rss
Unità

« Precedente
Seguente »
Quanto mi piace?
  • Currently 3,4/5 Hearts.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

La prima pagina del giorno di Unità nel tuo blog:

11 commenti

Utente Granchio Granchio oltre 5 anni fa

Arrivanoo!!! Angelino è preoccupato.Che risate. Prima avrebbe dovuto preoccuparsi. Ormai è tardi. http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/sicilia/2014/notizia/immigrazione-clandestina-l-allarme-di-alfano-600mila-in-arrivo_2037308.shtml

-1
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 5 anni fa

Granchio, ho un momento di amnesia. Chi è il ministro dell’Interno, da un paio d’anni in qua?

-1
+ -
#
Utente Granchio Granchio oltre 5 anni fa

Appunto.Vedi caro mio in che mani siamo?

-1
+ -
#
Utente magacirce magacirce oltre 5 anni fa

Questo link e’ illegale. La parola "clandestino" e’ contro la legge di due giorni fa, votata anche da Alfano. Quindi non si dice ‘immigrazione clandestina’ ma ‘immigrazione turistica’.

-1
+ -
#
Utente Granchio Granchio oltre 5 anni fa

Esatto ,ora le truppe africane in arrivo sono dei migranti in cerca di fortuna. Capito? Hanno coniato fresca-fresca questa parola: migrante . Senza suffissi Emi-Imm. A scanso di equivoci. Boldrini docet.

-1
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 5 anni fa

Fumo negli occhi per i seguaci di coloro che non sanno come venirne fuori in maniera ragionevole senza contraddirsi quattro o cinque volte.
Eppure l’Europa è lì, a un tiro di cannoncino.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 oltre 5 anni fa

Infastidisco se interrompo "questa suonata e cantata" che tanto vi diverte e, soprattutto, vi esalta?

Quali sono i seguaci e quali sono le contraddizioni? Aleatorietà aperta a qualsiasi conclusione? Domanda simbolica, non puoi, e non potrai rispondere ad una cazzata senza fondamento.

Ovviamente tralascio le altre sagaci e illuminate battute che però faranno sicuramente tanto divertire l’inventore.

Ah! Nel Dizionario Treccani il "nuovo" sostantivo migrante è così definito:
"Che migra, che si sposta verso nuove sedi" e altro ancora.
Curatelo sto Granchio, ormai le cazzatelle le spara a raffica e senza ritegno.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 5 anni fa

Da non confondersi con "emigrato", "immigrato" e "migrato". Participi passati, spesso accompagnati dall’avverbio "ormai". Il termine "migrante" senza "emi" o "immi" dimostra che i tagli lineari di Renzi sono in atto, anche se, ovviamente, senza alcun giovamento.

+0
+ -
#
Utente sergio41 sergio41 oltre 5 anni fa

Per la verità e per onestà devo ammettere un mio errore.
Il vocabolo " migrante" è un vecchio aggettivo, non un sostantivo.
Vado dietro alla lavagna.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 5 anni fa

Sergio, sei giustificato. Migrante (participio presente) si può dire di qualcuno che non ha finito di migrare. Nel nostro caso, buona parte dei migranti non sono ancora emigrati perché sono da noi solo di passaggio e puntano a trovarsi un lavoro meno insicuro altrove in Europa. Si può sostantivare per indicare delle masse (uomini o animali) in movimento. Il sostantivato "emigrante" si riferisce a coloro che hanno deciso di emigrare per poter diventare emigrati altrove. Tra tutti, il termine più discutibile è "migrato", forse riferibile solo agli animali tipo le anatre quando hanno raggiunto l’obiettivo consueto.

+0
+ -
#
Utente FrancoPo. FrancoPo. oltre 5 anni fa

"Voto di scambio, avanti tutta"

Occhio, amici siculi, che non vi scappi di dire a qualcuno che non conoscete più che bene: "Grazie, dottore, sempre a disposizione".

+0
+ -
#

Il tuo commento


Entra o Registrati per commentare.